Cacciucco Pride e Notte Blu, giugno si colora di eventi

Novità la Marcia della Pace. Previste anche Coppa Barontini e Trofeo Fagni

cacciucco pride e notte blu due eventi che colorano il giugno livornese
  • di Gianluca Donati

LIVORNO – Siamo giunti alla quarta edizione consecutiva del Festival “Cacciucco Pride” 2019 promossa dal Comune di Livorno che si svolgerà durante i giorni 14, 15 e 16 giugno.

Il tipico piatto della cucina labronica, vero “orgoglio” locale, sarà proposto in tutta la città: nei ristoranti, nelle piazze, in strada, in versione take away, a bordo di battelli, al Mercato Centrale, al Mercato Ittico, all’Acquario, in Fortezza Vecchia.

Novità e riconferme

Quest’anno il Cacciucco Pride coinciderà anche con tante iniziative ormai consolidate come la Notte Blu e le gare remiere Barontini e Trofeo Edda Fagni.

La Fortezza Vecchia e il Mercato Centrale vedranno all’opera tre eccellenti firme dell’arte culinaria sul territorio: Michele Martinelli, Maddalena Ughi e Luisanna Messeri. Anche quest’anno si conferma il Cacciucco Contest, il concorso online per il “Miglior cacciucco fatto in casa” a cui potranno partecipare tutti. Le migliori tre ricette saranno valutate e premiate al Mercato Centrale nella serata del 16 giugno da un’apposita giuria.

Iniziative all’Acquario

Sarà riproposto anche il “Cacciucco Lab”, che si svolgerà all’interno della suggestiva scenografia dell’Acquario: nelle mattine di sabato e domenica 15 e 16 giugno i partecipanti potranno imparare a cucinare il cacciucco secondo la ricetta tradizionale del Cacciucco 5C, ma in una chiave sostenibile. Al termine del laboratorio è prevista la degustazione del cacciucco preparato.

Sempre all’interno dell’Acquario nella giornata del 14 i più piccoli potranno divertirsi con i “Cacciucchini 5 C”, dove i bambini potranno conoscere la ricetta e i suoi ingredienti ma anche l’importanza della tutela dell’ambiente. Per l’occasione sarà presentato anche il libro-gioco “Oggi cacciucco io” edito da Sillabe Editore.

La Marcia della Pace

Tra le novità di questa edizione, domenica 16 giugno, si svolgerà la prima Marcia della Pace (dalla Madonna di Montenero alla Madonna dei Popoli), organizzata nell’ambito del progetto “Mattone del cuore” di Paolo Brosio. Sarà allestita all’altezza della Madonna dei Popoli sull’imboccatura del porto, un’area street food, dove i partecipanti della marcia potranno degustare il cacciucco.

Il ritrovo è alle ore 8 nella piazza del Santuario di Montenero con il saluto e la benedizione del Vescovo Simone Giusti, arrivo dei partecipanti ai Cantieri Benetti per un percorso di 9.5 chilometri. Alle ore 16.30 santo rosario, messa e adorazione eucaristica al Santuario. Per informazioni: 0586752757 – Gianni Zanazzi 3294249920. Iscrizioni: solo online sul sito delle Olimpiadi del cuore.

E torna la Notte Blu

La sera del 15 giugno tornerà la Notte Blu con tanti locali e iniziative che animeranno la città. Sarà anche l’occasione per celebrare la riconferma delle bandiere blu, simbolo del nostro mare pulito e per tale evento, il Mercato Centrale sarà illuminato di blu.

Gare remiere

Sempre il 15 giugno si svolgerà l’emozionate gara remiera Coppa Barontini, giunta alla sua 52esima edizione, nel suggestivo percorso lungo i fossi del Pentagono Buontalenti. La manifestazione prenderà il via alle ore 21 con il 22esimo Trofeo Edda Fagni riservato alle gozzette a 4 remi e timoniere under 18 maschili e femminili, che quest’anno, per la prima volta, gareggeranno lo stesso giorno dei gozzi a 10 remi che scenderanno in mare per la Barontini alle ore 22.30.

Anche quest’anno il pubblico che interverrà alla manifestazione remiera potrà seguire la gara sullo schermo gigante posizionato sugli Scali delle Cantine oppure potrà tifare per il proprio armo seguendo la diretta Facebook sulla pagina della Coppa Barontini.

Casa Modigliani e giro in battello

Il Cacciucco Pride sarà anche l’occasione per le visite guidate alla casa natale di Amedeo Modigliani (via Roma, 38), anche con aperitivo. Sarà aperta tutte le mattine dalle 10.00 alle 13.00. Ingresso: € 10.00 a persona, € 8.00 over 60, gratuito fino a 12 anni. Per informazioni Amaranta Servizi: 3398560212.

Non mancheranno le degustazioni a bordo dei battello. Tour dei canali di Livorno con cacciucco e vino rosso, accompagnato dal vernacolo e dalle battute tutte livornesi di Consalvo Noberini. Evento promosso da Livorno Sailing. Orario: 20.30. Biglietto: € 35 a persona. Per informazioni e prenotazioni: 340500356 Martina e 3405617490 Luca.

Museo Ebraico

Tra le iniziative anche la possibilità di visitare, sabato 15 giugno, il Museo ebraico Yeshiva Marini (via Micali, 21).  Apertura straordinaria e visita guidata all’interno di questo Museo, uno scrigno a due passi da piazza della Vittoria, che espone preziosi arredi sinagogali, tessuti di manifattura ebraica livornese, argenti, coralli ed un meraviglioso armadio del manierismo veneto. Evento promosso da Amaranta servizi. Orario: ore 21.45. Ingresso: € 10.00 a persona, € 8.00 over 60, gratuito fino a 12 anni. Necessaria la prenotazione: 3398560212.

Le altre iniziative

Tra gli altri eventi in programma citiamo: l’aperitivo in piazza Garibaldi (14, 15 e 16); il cacciucco sotto le stelle in piazza San Marco (15 giugno) a partire dalle ore 16 con vari giochi, passeggiata del quartiere alle ore 17, alle ore 18 aperitivo e cruditè con musica dal vivo e alle 20 cena in piazza. Per informazioni: Michela Lill 328311063; il Music Bus in piazza Garibaldi con musica dal vivo dalle 17.30 alle 23.30 (15 giugno); lo spettacolo in vernacolo allo Chalet della Rotonda con la “Combriccola Livornese” (venerdì 14). Orario: 21.30 – 23.00. Ingresso gratuito. Per informazioni: eventi@chaletdellarotonda.it; la rassegna dei gruppi pop/rock in via della Madonna dal 14 al 16 giugno. Venerdì 14 si esibiranno Sam & Danny, sabato 15 Clorinda & The Tree-O, domenica 16 i Mexcal. Orario: dalle ore 21.00 alle 24.00. Per informazioni: 3927697963, info@prolocolivorno.it. Ingresso con contributo volontario.

Per conoscere nel dettaglio il programma dei tre giorni consultare il sito del Cacciucco Pride 2019.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*