Buti. “Le donne di De André”: omaggio al cantautore tra musica e pittura

Dal 4 al 25 marzo con ingresso gratuito

le donne di de andre

BUTI – Si chiama “Le donne di De André” la mostra collettiva di pittura che apre domenica 4 marzo, ore 17, presso Artemisia L’Officina dell’Arte in piazza Martiri della Libertà 9 a Buti (Pisa). Un connubio tra musica e pittura e proseguirà fino al 25 marzo a ingresso gratuito.

Ben 27 le pittrici che hanno aderito a questa iniziativa e ognuna di loro ha realizzato un quadro dedicato a una canzone specifica del cantautore genovese. Ad accompagnare ogni opera sarà la chitarra del maestro Andrea Barsali insieme a Stefano Montagnani che leggerà alcuni passaggi di ogni canzone scelta dalle artiste.

Ecco le canzoni scelte e le artiste che parteciperanno: Amore che vieni amore che vai (LIDA MANGINI), Andrea (DONATA DE BERNARDI), Barbara (ADRIANA RICHIUSA), Bocca di rosa (SIMONA ANTONELLI), Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers (SIMONE MALIZIA), Dolcenera (MARIALUISA GUERRUCCI), ​Franziska (FRANCESCA LEPORINI), Geordie (GIADA BERNARDINI), Geordie (LUCIANA MANCINI), Giovanna d’arco (SABINA BUTI), Ho visto Nina volare (LUCIA MARCONCINI), Il gorilla (ALESSANDRA PARDINI), Il re fa rullare i tamburi (ROSSANA PRIORI), Il suonatore Jones (BARBARA LEPORINI), La buona novella (KATIA ALB), La canzone dell’amore perduto (MASSIMO NARDI), La guerra di Piero (GERALDINA ZACCAGNINO), La leggenda di Natale (ARIANNA COSCETTI), Le passanti (DANIELA DEL SARTO), Marinella (AGNESE TRINCHETTI), Nancy (LORENZO TERRENI), Nell’acqua della chiara fontana (SILVANA FEDI), Sally (ROSANNA COSTA), Suzanne (WANDA BAGNI), Titti (ELENA PITZALIS), Via del campo (SIMONA SOLDAINI), Volta la carta (VALENTINA VOLPI).

Per info: 3401524070.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*