“Buon compleanno Mascagni”, serata speciale al Goldoni con Alessandro Cecchi Paone

Al Teatro Goldoni il 7 dicembre

Alessandro Cecchi Paone
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Sarà il divulgatore, saggista e conduttore Alessandro Cecchi Paone a presentare la serata di martedì 7 dicembre al Teatro Goldoni dal titolo “Buon compleanno Mascagni“. Proprio il 7 dicembre 1863 nella casa di famiglia in piazza delle Erbe (oggi piazza Cavallotti) nasceva il compositore livornese. Sarà una serata speciale tutta nel segno del compositore livornese alle ore 20.30. L’appuntamento, incluso nella stagione lirica, è alla vigilia del debutto dell’edizione del centenario de “Il piccolo Marat“, sempre al Goldoni in scena il 10 e 12 dicembre.

Durante “Buon compleanno Mascagni” sarà possibile ascoltare in anteprima tre momenti fondamentali del concerto di “Il piccolo Marat”, accompagnati dalla narrazione di Alessandro Cecchi Paone e con l’esecuzione musicale affidata all’Orchestra della Toscana ed al Coro del Teatro Goldoni diretti dal M° Mario Menicagli (M° del Coro Maurizio Preziosi).

Nella seconda parte del concerto, spazio ad alcune pagine sinfoniche tratte da alcune opere mascagnane (Guglielmo Ratcliff, Le maschere, Isabeau), ciascuna delle quali per ispirazione, scrittura orchestrale e colore, condurrà lo spettatore a periodi diversi della vita umana ed artistica del musicista livornese.

“Si parlerà di un periodo che mi è molto caro come la Rivoluzione francese – afferma Cecchi Paone – con le sue meraviglie ed i suoi orrori, ma comunque con il suo contributo fondamentale a rendere Patrimonio dell’Umanità la triade Libertà, Uguaglianza, Fraternità. In tutto questo ricordando come la natura umana possa inserirsi come protagonista, ma possa anche essere travolta come vittima”. Il soggetto di “Il piccolo Marat” trae, infatti, spunto da un criminale episodio avvenuto negli anni del Terrore della Rivoluzione francese narrato nel libro Noyades di Nantes di George Lenôtre, che però, con i suoi protagonisti principali, resta confinato sullo sfondo di una vicenda complessa e truce, ma molto più umana.

Protagonisti sul palcoscenico: Silvia Pantani soprano, Andrea Bianchi tenore, Carlo Morini baritono, Adriano Gramigni basso, una voce Simone Rebola.

Biglietti ancora disponibili presso il botteghino del Goldoni, aperto il martedì e giovedì ore 10/13 e il mercoledì, venerdì e sabato ore 16.30/19.30 – Tel. 0586 204290. La vendita dei biglietti è anche On Line sul sito del Teatro o su Ticketone.
Si ricorda che il concerto è gratuito per gli abbonati alla stagione lirica.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*