Bottini dell’Olio: convegno di neuropsicologia e invecchiamento

In Fabbricotti e Villa Maria: laboratorio su Fabrizio De Andrè e sul cinema

neuropsicologia

LIVORNO – Laboratori di scrittura, convegni e presentazioni di storia del cinema, sono le varie iniziative messe in campo dal sistema bibliotecario cittadino e che vedranno protagoniste Villa Fabbricotti, Villa Maria e i Bottini dell’Olio.

Si parte oggi, giovedì 22, alle ore 17 con la Settimana del Cervello 2018 presso la Biblioteca dei Bottini dell’Olio (piazza del Luogo Pio) sede del convegno: “Neuropsicologia e invecchiamento: tra normalità e patologia”. L’incontro è aperto a tutti e gratuito.

Domani, venerdì 23, alle ore 17.30, invece, Villa Maria (via Redi,22) proporrà il consueto appuntamento con “Una Giornata Particolare” rivolta ad iniziative di approfondimento su cinema e teatro. Argomento dell’incontro sarà “I quaderni di storia del cinema” con Massimo Ghirlanda, direttore della collana editoriale Erasmo cinema.

Ancora venerdì 23, alle ore 17, presso la Biblioteca di Villa Fabbricotti (viale della Libertà) appuntamento con “Fabrizio De Andrè: le sue canzoni, la nostra vita“: un laboratorio di scrittura autobiografica gratuito, organizzato dall’associazione culturale Scarabeus, in cui le canzoni del grande artista faranno da stimolo e spunto per raccontare le nostre vite tramite la scrittura creativa. L’incontro sarà tenuto da Fabio Artigiani, professional counselor, formatore. Si raccomanda la prenotazione: 3384527076 – 3203166800.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*