“Il borghese gentiluomo” in scena per sostenere le donne

Il ricavato andrà all'Associazione Ippogrifo

borghese gentiluomo
Share

LIVORNO – Per dire “no” alla violenza sulle donne e sostenere nella realtà locale l’associazione Ippogrifo, le signore del Rotary Club Livorno hanno organizzato per domenica 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, lo spettacolo teatrale “Il borghese gentiluomo” di Molière. La rappresentazione, messa in scena dalla Compagnia SpazioTeatro che in questi giorni compie 40 anni di attività sotto la regia di Simonetta Del Cittadino, donna, attrice, regista, si svolgerà alla Goldonetta alle ore 21.

L’Associazione Ippogrifo nata nel 1987 opera, in vari ambiti della cultura e della promozione sociale, con campagne di sensibilizzazione, progetti di formazione, organizzazione di eventi, iniziative tese a promuovere il cambiamento culturale necessario per il miglioramento della qualità  della vita e benessere sociale. La Compagnia Nuovo Spazio Teatro, fondata nel 1978 da Giorgio Fontanelli è uno dei gruppi più longevi della città e propone spettacoli che spaziano da Goldoni a Pirandello, da Neil Simon a Beckett, da Ionesco a Shakespeare. Dal 1996 presenta i suoi lavori al Cral-Eni. È diretta da Simonetta Del Cittadino che cura spesso la regia degli spettacoli.

Biglietto: 15 euro a persona
Informazioni e acquisto biglietti: segreteria Rotary Club Livorno 3428569740 o rotaryclublivorno@gmail.com. La serata è finalizzata alla raccolta fondi a favore dell’Associazione Ippogrifo.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*