“Bolero”: sul palco del Teatro Goldoni arriva la sensualità

Protagonisti i giovani danzatori Serena Marchese e Raffaele D’Anna

Serena Marchese e Raffaele D’Anna
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Il Teatro Goldoni ospita domani, sabato 30 aprile, alle ore 21 il concerto dal titolo “Bolero”, celebre brano di Maurice Ravel.

Ipnotico, erotico, ossessivo, sensuale, sono alcuni dei termini che da sempre siamo abituati ad associare al brano di Ravel e per questa occasione il programma scelto da Mario Menicagli, alla guida di una grande Orchestra congiunta del Teatro Goldoni, sarà davvero particolare. Sul palco anche il Conservatorio Pietro Mascagni e i danzatori giovani ed esplosivi Serena Marchese e Raffaele D’Anna.

Serena Marchese, è nota al grande pubblico per essere stata anche una delle ballerine di punta protagoniste di “Amici“, il talent show di Maria De Filippi ed in programmi televisivi (come “Domenica In”) trasmessi da Rai 1 e Rai. In perfetto e complice equilibrio con la Marchese, apprezzeremo l’intensità di un danzatore versatile e sempre pronto a nuove sfide come Raffaele D’Anna, che oltre a partecipazioni in programmi televisivi, ha al suo attivo premi e riconoscimenti in concorsi di fama internazionali tra cui una borsa di studio per la Royal ballet and London Contemporary Dance school.

Il programma

Ad aprire la serata sarà il Concerto per pianoforte con accompagnamento di orchestra d’archi e tromba n.1 op. 35 di Dmitri Shostakovich e che vedrà come solisti Lucrezia Liberati al pianoforte e Luca Betti tromba.

Nella seconda parte del concerto, saranno proposte sei delle 21 Danze ungheresi (n. 1, 2, 3, 5, 6 e 7) con cui il poco più che ventenne musicista tedesco Johannes Brahms diede vita musicale a una serie di temi di ispirazione popolari in seguito ai viaggi in compagnia di Ede Remenyi, violinista ungherese che lo portò a conoscere la musica del proprio paese.

Biglietti e informazioni

Biglietti disponibili presso il botteghino del Goldoni il martedì e giovedì ore 10/13, mercoledì, venerdì e sabato ore 16.30/19.30 ed online su www.goldoniteatro.it e www.ticketone.it ; prezzi: € 10 platea, € 5 under 25. Si ricorda che per accedere in Teatro è necessario il green pass rinforzato ed indossare la mascherina ffp2.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*