“Bei mi tempi”, vernacolo per aiutare chi soffre di Autismo

Appuntamento sabato 18

bei mi tempi
Share

LIVORNO – Una serata divertente e piena di risate con un obiettivo davvero nobile. È dedicata alla raccolta ondi a favore dell’A.S.D Progetto Filippide Livorno lo spettacolo in vernacolo dal titolo “Bei mi tempi – Una risata aiuta la vita” della “Compagnia Del Sesto Piano”. Appuntamento sabato 18 alle 21 presso il Circolo ARCI Coteto in Via Campania 84.

L’A.S.D. Progetto Filippide è l’Associazione Sportiva che da tempo si occupa sul territorio livornese di persone con Autismo attraverso lo Sport, in particolare la corsa. Sul palco saliranno: Marco Chiappini, Stefano Valdiserri, Tiziana Foresti, Riccardo Stivè, Matteo Freschi, Cristina Silvestri, Michele Pardini e Cristiana Ricci. Costo del biglietto 10 euro.

Il costo del biglietto è di 10 euro.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*