“ArtInvasion”: mini-mostre di artisti in giro per il mondo

Un ponte tra i pittori e i proprietari di vetrine

Foto: da Facebook ArtInvasion
Share

Pubblicato ore 14:00

  • di Diletta Fallani

Il nome suona molto interessante ed effettivamente anche il progetto lo è. Si tratta di mini-esposizioni di artisti nelle più svariate vetrine del mondo. Questo progetto, nasce dalla creatività di Laura Corre con l’intento di creare un ponte tra i vari pittori del mondo e i proprietari di vetrine che vogliono ospitare arte e divulgarla. Il progetto è partito da Prato, ma si sta espandendo in tutta Italia attraverso un gruppo fb sul quale si possono iscrivere tutti gli artisti. Per aderire è necessario inviare la foto del luogo dove si vorrebbe esporre (una vetrina/spazio purché visibile dal pubblico) oppure se artisti un link che rimandi al proprio lavoro. Questo materiale va inviato via messenger alla pagina fb artistinvasion.

Uno staff di persone si occuperà di selezionare artisti e vetrine che, se approvati, saranno inseriti nel gruppo fb “ArtistInvasion Organization” e messi a disposizione gli uni degli altri, anche in città diverse. La partecipazione è del tutto gratuita per tutti ma le eventuali spese di spedizione per gli artisti e di allestimento per le vetrine sono a carico dei partecipanti.

L’organizzazione metterà a disposizione dei partecipanti dei form grafici con tutto il materiale per la comunicazione, si occuperà di creare un evento per ciascuna mini-mostra e di attivare il circuito di pubblico e di eventi ad essa collegati.

Maggiori informazioni sulla Pagina Facebook ArtInvasion o artistinvasion.info@gmail.com.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*