Arriva Vivicittà: Livorno si prepara a festeggiare la 39esima edizione

Attesi 400 partecipanti

Seconda edizione della Livorno Half Marathon
Share

Pubblicato ore 18:00

LIVORNO – La nostra città si prepara a festeggiare il ritorno di Vivicittà. Domani, 14 aprile, dalle ore 07.30, andrà infatti in scena la 39esima edizione della manifestazione podistica.

Promossa in tutta Italia dalla Organizzata dal Comitato Terre Etrusco-Labroniche della Uisp, insieme all’Atletica Amaranto con il patrocinio del Comune di Livorno e dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Vivicittà si avvia verso la quota di 400 partecipanti.

In tanti si sfideranno lungo il percorso da 10 chilometri, valido anche come 3a tappa del Criterium Podistico Toscano 2024 e 3a tappa del Giro Podistico delle Valli Etrusche. Accanto alla prova competitiva, ci sarà spazio anche per tutti coloro che vorranno confrontarsi sul percorso non competitivo da 5 chilometri.

Il percorso del Vivicittà 2024 sarà identico a quello dell’edizione 2023. Il ritrovo è fissato per domani, 14 aprile, alle 7.30 al Campo Scuola di via dei Pensieri, con la partenza della gara programmata per le 9.30. Dalla zona Stadio, i runner si muoveranno verso il cuore della città per raggiungere prima il quartiere Venezia ed entrare in Fortezza Vecchia, dove ci sarà il giro di boa per poi rientrare verso il lungomare e tagliare il traguardo sul rettilineo del Campo Scuola.

Ci si può iscrivere il giorno stesso pagando 15 euro.

Alla fine della gara verranno premiati i primi 3 uomini, le prime 3 donne della classifica assoluta e le prime 5 società più numerose. Oltre a chi finirà sul podio nella classifica assoluta, verranno premiati anche gli uomini e le donne che finiranno nelle prime posizioni delle rispettive categorie: 18-39 anni, 40-49 anni, 50-59 anni, 60-69 anni, 70 anni e oltre.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare questi numeri telefonici: 335-5736285 (Paolo Falleni) e 347-0460270 (Ilaria Stefanini).

Le modifiche alla viabilità

In occasione della gara sono previste modifiche alla viabilità che interesseranno anche il percorso degli autobus.

Dalle ore 7 di domenica 14 aprile, fino al termine della gara (previsto intorno alle ore 13) divieto di sosta con rimozione forzata lungo entrambi i lati di via Allende e in via Redi per metri 20 a partire dall’intersezione con via Calzabigi, su entrambi i lati.

Dalle ore 9 fino al termine della gara, al passaggio degli atleti nelle vie di volta in volta interessate dalla competizione, divieto di transito nelle seguenti strade:

Corsa competitiva – via dei Pensieri nel tratto compreso tra via Salvator Allende e viale Nazario Sauro; viale Nazario Sauro (carreggiata lato sud) nel tratto compreso tra via dei Pensieri e via Caduti del Lavoro; via Caduti del Lavoro; via Roma nel tratto compreso tra via Caduti del Lavoro e piazza Giacomo Matteotti; piazza Giacomo Matteotti; via Roma nel tratto compreso tra piazza Giacomo Matteotti e via Giovanni Marradi; via Giovanni Marradi nel tratto compreso tra via Roma e via Ricasoli; via Ricasoli (limitatamente ai veicoli abitualmente autorizzati a percorrere la strada medesima secondo la normativa vigente); piazza Cavour; via Cairoli; largo Duomo; piazza Grande; via Claudio Cogorano; piazza del Municipio nel tratto compreso tra via Cogorano e via del Porticciolo; via del Porticciolo; via della Venezia nel tratto compreso tra via del Porticciolo e viale Caprera; tratto antistante la cosiddetta Erta dei Risicatori; via della Cinta Esterna (nel tratto compreso tra il ponte Santa Trinità e il Varco Fortezza); piazza Italo Piccini, piazza Giuseppe Micheli; via Enrico Cialdini; scali Adriano Novi Lena; via Gaetano D’Alesio; piazza Luigi Orlando, viale Italia nel tratto compreso tra piazza Luigi Orlando e via dei Pensieri; via dei Pensieri nel tratto compreso tra viale Italia e via Salvator Allende; via Salvator Allende nel tratto compreso tra via dei Pensieri e l’ingresso carrabile del campo sportivo “Renato Martelli”.

Corsa non competitiva – via dei Pensieri nel tratto compreso tra via Salvator Allende e viale Nazario Sauro, viale Nazario Sauro nel tratto compreso tra via dei Pensieri e via Carlo Cattaneo, via Carlo Cattaneo nel tratto compreso tra viale Nazario Sauro e via Vincenzo Gioberti, via Vincenzo Gioberti, via Niccolò Machiavelli nel tratto compreso tra via Vincenzo Gioberti e via dei Pensieri, via dei Pensieri nel tratto compreso tra via Niccolò Machiavelli e via Salvator Allende, via Salvator Allende nel tratto compreso tra via dei Pensieri e l’ingresso carrabile del campo sportivo “Renato Martelli”.

Sempre dalle ore 9 al termine della gara, per il tempo strettamente necessario al passaggio degli atleti l’ordinanza prevede:

• deroga per la vigente disciplina di Direzione Obbligatoria “Diritto” in via Francesco Redi all’altezza dell’intersezione con viale Goffredo Mameli, attualmente riferita ai soli velocipedi, deve considerarsi estesa anche a veicoli adibiti al Trasporto Pubblico Locale;
• abrogazione della Direzione Obbligatoria a destra in via del Mare all’altezza dell’intersezione con viale Italia.

Le modifiche al trasporto pubblico

Di seguito le variazioni temporanee dei percorsi alle linee del trasporto pubblico che abitualmente percorrono i tratti interessati dalla manifestazione così come comunicato da Autolinee Toscane.

Dalle ore 9.00 fino al termine della manifestazione:

Linea 102

Fase 1: Asse terra Occupato

Partenze da Livorno:
in partenza dal capolinea provvisorio di piazza della Repubblica, effettua viale Carducci, destra viale Alfieri, viale Petrarca, viale Boccaccio, sinistra Cimiteri della Misericordia quindi percorso regolare.

Partenze da Cecina:
percorso regolare fino ai Cimiteri della Misericordia, quindi viale Boccaccio, viale Petrarca, viale Alfieri, sinistra viale Carducci, piazza della Repubblica dove effettuerà il capolinea.

Fase 2: Asse terra Libero

Partenze da Livorno:
in partenza dal capolinea provvisorio di via Cogorano, effettua via Cairoli, piazza Cavour, via Marradi, via della Libertà, Cimiteri della Misericordia quindi percorso regolare.

Partenze da Cecina:
percorso regolare fino ai Cimiteri della Misericordia, quindi viale della Libertà, via Marradi, piazza Cavour, via Cairoli, via Cogorano dove effettuerà il capolinea.

Linea 104

Partenze da Collesalvetti: percorso regolare fino a piazza della Repubblica dove effettua la sosta.

Partenze da Livorno: partenza dal capolinea provvisorio di piazza della Repubblica all’orario di passaggio (da piazza della Repubblica).

Dall’inizio del servizio fino al termine della manifestazione:

Linea 1+

Fase 1: Asse terra Occupato

Direzione Miramare: giunta in piazza della Repubblica effettua inversione e transita da via De Larderel, viale Carducci, viale Alfieri, viale Petrarca, viale Boccaccio, B. Roma, La Rosa, Ardenza Terra, via del Mare, viale Italia quindi percorso regolare.

Direzione Stazione: giunta in viale Italia a destra per via del Mare, A. Terra, B. Roma, viale Boccaccio, viale Petrarca, viale Alfieri, sinistra viale Carducci, Piazza della Repubblica, (effettua tutto il giro della stessa), viale Carducci, quindi percorso regolare per Stazione.

Fase 2: Asse terra Libero

Direzione Miramare: giunta in Piazza Grande devia a sinistra per via Cairoli, piazza Cavour, via Marradi, via della Libertà, La Rosa, Ardenza Terra, Via del Mare, Viale Italia quindi percorso regolare.

Direzione Stazione: giunta in viale Italia a destra per Via del Mare, A. Terra, La Rosa, via della Libertà, via Marradi, via Cairoli, quindi percorso regolare per Stazione.

Linea 10

Direzione piazza Grande: percorso regolare fino a piazza della Repubblica dove effettua la sosta.

Direzione Stagno: partenza da piazza della Repubblica all’orario di passaggio (piazza della Repubblica).

Linea 11

Partenze da Stazione:
percorso regolare fino ad A. Terra poi inversione di marcia alla Chiesa dell’Apparizione effettuare eventuale sosta in piazza Sforzini e ripartire come 1+ per Stazione.

Partenze per Stazione: giunti a Ardenza Terra (come 1+ da Stazione) effettuare inversione di marcia alla Chiesa dell’Apparizione sosta ad A. Terra quindi percorso regolare per stazione, rispettando l’orario di passaggio.

Linea 2+

Partenze per Montenero – La Leccia: giunta in piazza della Repubblica effettua inversione e transita da via De Larderel, viale Carducci, destra viale Alfieri, destra via Gramsci, sinistra viale Marconi, destra via Calzabigi, sinistra via Marradi, quindi percorso regolare.

Partenze per Stazione: giunta in viale Della Libertà proseguire in via Marradi, destra via Calzabigi, sinistra viale Marconi, destra via Gramsci, sinistra viale Alfieri, sinistra viale Carducci, piazza della Repubblica (effettua tutto il giro della stessa) quindi percorso regolare da via Garibaldi.

Linea 3

In partenza dal capolinea della Leccia, regolare fino a via Marradi, successivamente devia svoltando a destra per via Calzabigi, destra via Redi, sinistra via Mameli, quindi percorso regolare per capolinea Leccia.

Linea 4

Direzione Cimiteri Comunali: regolare fino a via Calzabigi, dopodiché devia svoltando a sinistra per via Marradi, sinistra viale Mameli, sinistra viale Petrarca, viale Alfieri, sinistra viale Carducci, via De Larderel, piazza della Repubblica (effettua tutto il giro della stessa), quindi percorso regolare.

Direzione Salviano: regolare fino piazza della Repubblica dopodiché devia svoltando per via De Larderel, viale Carducci, destra viale Alfieri, viale Petrarca, destra viale Mameli, destra via Marradi, destra via Calzabigi, quindi percorso regolare.

Linea 8N

Fase 1: Asse terra Occupato

In partenza da Stazione, regolare fino a via Mameli, dopodiché devia svoltando a destra per via Marradi, destra via Calzabigi, sinistra viale Marconi, destra via Gramsci, sinistra Viale Alfieri, sinistra Viale Carducci, piazza della Repubblica, via Garibaldi, sinistra via Palestro, quindi
riprende il percorso regolare da piazza XI Maggio.

Fase 2: Asse terra Libero

In partenza da Stazione, regolare fino a via Mameli, dopodiché devia svoltando a destra per via Marradi, piazza Cavour, via Cairoli quindi riprende il percorso regolare da via Cogorano.

Linea 8R

Fase 1: Asse terra Occupato

In partenza dalla Stazione, regolare fino a via Mastacchi, dopodiché devia a sinistra in piazza XI Maggio, via Palestro, via Galilei, sinistra viale Carducci, destra viale Alfieri, destra via Gramsci, sinistra viale Marconi, destra via Calzabigi, sinistra via Marradi, sinistra via Mameli quindi percorso regolare.

Fase 2: Asse terra – Cogorano – S. Giovanni – Venezia Libero

giunta in via Cogorano devia per via Cairoli, piazza Cavour, via Marradi, destra via Mangini, sinistra piazza Roma, fermata piazza Matteotti Sud quindi percorso regolare.

Linea 9

Partenze da via Stenone: percorso regolare fino ad A. Terra poi inversione di marcia alla Chiesa dell’Apparizione, effettuare eventuale sosta in piazza Sforzini e ripartire come 1+ per Stazione.

Partenze per via Stenone: giunti ad Ardenza Terra (da Stazione come 1+) effettuare inversione di marcia alla Chiesa dell’Apparizione, sosta ad A. Terra quindi percorso regolare per Stenone, rispettando l’orario di passaggio.

Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare il sito www.at-bus.it, oppure chiamare il numero verde di Autolinee Toscane: 800 14 24 24.

© Vietata la riproduzione