“Anacronismo artistico”: 30 opere in mostra da Calibiza Arte Nuova

Sculture, dipinti e poesie realizzate con i soci del Centro Culturale Giorgio Caproni.

Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Anacronismo artistico è il titolo della mostra realizzata da Calibiza Arte Nuova, associazione artistica culturale, in collaborazione con il Centro Culturale Giorgio Caproni e la presidente Francesca Migliani. Nella galleria di via San Francesco in esposizione 30 tra sculture, dipinti e poesie realizzate dai soci di Calibiza Arte Nuova e del Centro Culturale Giorgio Caproni.

“La poesia si sposa perfettamente con le varie forme d’arte – spiega Francesca Berti presidente di Calibiza Arte Nuova – Il lockdown è un buio che ci ha colpiti nello spirito, nelle nostre più intime risorse, rendendo lenti i risvegli le più semplici corse alla quotidianità, ci ha frenato e reso giudici di vite altrui senza averne venia, momento questo che non scorderemo con facilità poiché ha reso più superficiale il superficiale e più spesso lo spesso, ci ha segnato, mettendo difronte ognuno alle proprie debolezze ai propri limiti e alle proprie paure, questo sicuramente ha un significato nelle vite di ognuno di noi. Quando l’arte chiama, fortunatamente, è un ritmo risuonante che ci riporta alle nostre radici se vogliamo anche ribelli e che adesso più che mai stiamo mettendo a frutto per contrastare questo covid – 19. Possiamo farlo con l’arte. L’arte è la nostra parte più positiva più possente che si fa strada come un filo d’erba che nasce sul cemento, in piena contraddizione con il buio è la nostra voce il dialogo con il mondo. L’arte ci fa riconoscere ci fa appartenere, ci fa condividere e ascoltare l’arte ci può salvare se noi la salviamo per noi e per l’umanità”.

Visitabile fino al 17 ottobre seguendo rigorosamente le normative anti covid-19.
Orario 9,30 – 12,30 17,00 – 19,30, chiusi il lunedì, domenica pomeriggio aperti solo su appuntamento 3899463598.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*