Alla Terrazza ci sono i Lego: bambini e adulti tornano a sognare

La tensostruttura sarà aperta fino alle ore 20

Share

Pubblicato ore 12:00

  • articolo Valeria Cappelletti
  • foto Diletta Fallani

LIVORNO – C’è tempo ancora tutta la giornata di oggi, 12 maggio, per tuffarsi nel magico mondo dei Lego: fino a stasera, alle ore 20, la grande tensostruttura di 800 metri quadrati allestita alla Terrazza Mascagni accoglierà gli oltre 50 espositori arrivati da ogni parte d’Italia (Lombardia, Piemonte, Marche, Umbria, Campania e, ovviamente, dalla Toscana) con le loro costruzioni realizzate con i mitici mattoncini.

Tutti noi, almeno una volta, abbiamo giocato da bambini ai Lego, inventando storie e fantasticando, ma c’è chi continua a sognare anche da adulto e così crea mondi con personaggi di Harry Potter, di Guerre Stellari, oppure realizza parchi giochi, stazioni sciistiche e chi più ne ha più ne metta, non c’è limite alla fantasia.

Ideatori di questo evento sono Lorenzo Valdambrini e Lucio Vannucchi di Leghorn Bricks che già lo scorso anno avevano realizzato una iniziativa in piccolo dedicata ai Lego da Surfer Joe.

A stupire i presenti tra cui tantissimi bambini ci sono anche le MOC, acronimo di My Own Creation, ovvero creazioni originali come quelle di Davide Nassi che ha riprodotto alcuni monumenti di Livorno come Santa Caterina, il Duomo, Castel Boccale e altri.

Il “Bricks On the Sea Side”, come si chiama l’evento, vede il supporto di Surfer Joe, e si inserisce nelle iniziative di “L’Eden alla Terrazza Mascagni”, pensata da Fondazione LEM – Livorno Euro Mediterranea e che prevede una serie di eventi fino al 19 maggio. Il prossimo “Giocoliamo” sarà dedicato ai giochi artigianali il 17, 18 e 19 maggio.

Ingresso gratuito.
Orari di apertura: oggi domenica 12 maggio dalle 10 alle 20.

© Vietata la riproduzione