Alla Galleria Le Stanze le opere di Osvaldo Peruzzi e della pittura labronica

Dipinti di Natali, Fontani, benvenuti, Gambogi e altri

Osvaldo Peruzzi, "Vele" (particolare)
Share

Pubblicato ore 16:00

LIVORNO – “Quella che presentiamo quest’anno al nostro pubblico è una Quadreria un po’ particolare, poiché pur presentando opere della tradizionale pittura Labronica della prima metà del ’900, contiene anche un significativo Omaggio al pittore futurista Osvaldo Peruzzi (1907-2004)”, così fino all’8 gennaio la Galleria Le Stanze di via Roma ospita questa mostra molto interessante.

Ci saranno opere di Benvenuti, Romiti, Fontani, Landi, Nomellini, Razzaguta, Natali, Landozzi, Gambogi che renderanno l’esposizione particolarmente ricca di raffronti che aiuteranno l’osservatore a riflettere sulla capacità della così detta Scuola Labronica di saper essere espressione di unità pur nella diversità dei singoli linguaggi artistici.

Natali, “Ponte alla sassaia”

Inoltre: “La galleria è entrata in possesso di un cospicuo nucleo di dipinti ad olio Osvaldo Peruzzi: 12 opere tutte provenienti dalla Galleria San Carlo di Milano, che per un lungo periodo ha avuto un rapporto privilegiato con questo artista nato a Milano ma vissuto prevalentemente a Livorno”.

Ingresso libero.

Informazioni: 0586.1863558 – 3357051360 – info@gallerialestanze.it
Orari: Lunedì – Sabato: 9.00/12.00 e 16.00/20.00. Domenica: su appuntamento.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*