Alla Galleria Calibiza 15 artisti raccontano l’amore attraverso l’arte

In esposizione anche alcune opere di Franco Bonsignori

Franco Bonsignori, "Verso altre avventure", 2007 (olio su tela sabbiata cm. 100x120)
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – L’Amore raccontato attraverso l’Arte, attraverso la pittura e la scultura: è questo il filo conduttore della mostra che apre domani, 13 febbraio, (ore 10) alla vigilia di San Valentino, alla Galleria Calibiza Arte Nuova in via San Francesco 28 e che rimarrà visitabile fino al 20 febbraio. Ingresso libero. Le visite alla mostra saranno contingentate secondo le normative anti Covid-19.

A esporre 15 artisti che, nonostante le restrizioni legate al Covid, non hanno perso la passione, cercando di farsi spazio con le loro creazioni per trasmettere al pubblico tutte le loro emozioni attraverso pitture e sculture. Loro sono: Furio Allori (scultore), Buti Fiorenzo (installazioni e applicazioni), Canziani Vasco (pittore), Chiappi Lia (pittrice), Francesconi Sergio (pittore), Gallo Giuseppina (pittrice), Lizio Riccardo (pittore), Lucarelli Maurizio (pittore), Luongo Marilena (pittrice), Macchia Pier Paolo (pittore), Norfini Susi (pittrice) e Roccasecca Romano (pittore).

Nella saletta del dialogo Daisaku Ikeda sarà allestita una esposizione personale retrospettiva per ricordare il Maestro livornese Franco Bonsignori con alcune delle sue opere riguardanti il Don Chisciotte che si lega all’amore perché il personaggio di Cervantes ne era un difensore.

“Bonsignori – spiega Francesca Berti, curatrice della mostra e presidente di Calibiza Arte Nuova – oltre a essere un bravo artista era un uomo pieno di talento e amava la giustizia nel senso più intimo e profondo, i buoni principi erano i suoi amici più fedeli. Chi ha avuto la fortuna di incontrarlo troverà riscontro in ciò a cui faccio riferimento e soprattutto nelle opere che saranno esposte e delle quali ci facciamo custodi dal 13 al 20 febbraio”. Sarà presente anche un dipinto riguardante Dama Dulcinea rappresentante proprio la sua protezione verso il gentil sesso e verso l’amore in un senso più ampio.

Franco Bonsignori ha insegnato alla libera Accademia delle belle arti Trossi Uberti, un artista che ha avuto al suo attivo molte esposizioni sia locali che nazionali. In passato ha donato un’opera al Museo Fattori, esposta al suo interno. Tra gli artisti sarà presente anche una delle allieve di Franco Bonsignori, Susi Norfini.

Contatti: 0586014771 – 3899463598.
Orari: 9:30 – 12:30 16:30 – 19:30, chiusi lunedì. San Valentino domenica pomeriggio aperti.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*