Alla Dogana d’Acqua spettacolo di Immersiva e tour delle Guide Labroniche

Un evento dedicato al mare, alla sua bellezza

La Dogana d'Acqua
Share

Pubblicato ore 16:00

LIVORNO – Un evento unico nel suo genere, torna Immersiva con uno spettacolo di videoinstallazione sulla facciata del palazzo della Dogana d’Acqua, in cui ha sede ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), per l’evento “Porto Naturale”.

Dopo i due spettacoli realizzati per omaggiare Amedeo Modigliani alle Terme del Corallo e Pietro Mascagni sulla facciata dell’Hotel Palazzo, Immersiva offre venerdì 19 giugno alle ore 21.30 un evento dedicato al mare, alla sua bellezza e alla sua fragilità. Un modo per raccontare in maniera spettacolare gli aspetti più interessanti e più affascinanti delle ricerche condotte dall’ISPRA e dagli altri Istituti che fanno parte del Progetto Geremia sul tema della sostenibilità ambientale, in particolare, del mare. È un tentativo sperimentale che cerca di fondere arte digitale e divulgazione scientifica per avvicinare il grande pubblico alla scienza.

L’evento è gratuito e sarà introdotto da una presentazione di Fabrizio Ottone delle Guide Labroniche (LivornoTour).

È previsto anche un tour con le Guide Labroniche, a pagamento (5 euro), alla scoperta della storia della ottocentesca Dogana d’Acqua, una vero e proprio terminal delle acque, con storie di doganieri, navicellai e molto altro.

Orari visita Guide Labroniche: inizio 19.30 – fine 20.30, trovarsi 15 minuti prima dell’orario di inizio di fronte all’ingresso della Ex Caserma Lamarmora (via Alfonso Lamarmora, 71). Durata 1 ora.
Costo visita: 5 euro.
Gratis sotto i 6 anni
Massimo 45 partecipanti.

Prenotazione obbligatoria: tramite WhatsApp al 3478019682 (no messaggi vocali). Il messaggio deve contenere nome, numero partecipanti e orario. La prenotazione sarà valida solo con la risposta.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*