Al via la Primavera della Scienza

Tanti incontri in particolare sul tema dei terremoti e delle calamità naturali

Share

LIVORNO – Nell’ambito della “Primavera della scienza“, a Livorno si terranno una serie di incontri su vari temi legati al mondo della natura, del mare e di tutto ciò che ha a che fare con la scienza. In particolare il tema principale riguarda i terremoti e le calamità naturali.

Primo appuntamento questo pomeriggio, 15 maggio, alle 16.30, presso il Duomo di Livorno. Titolo della conferenza organizzata dall’Associazione La Livornina, sarà “Livorno e le grandi calamità naturali: si narra che…
Narrazione storica dei terremoti e maremoti della nostra città dal 1646 ad oggi attraverso quadri viventi posizionati davanti al Duomo di piazza Grande.
Domani, 16 maggio, e Mercoledì 17 sono in programma “Navi di Maggio“, due giornate formative sulla tutela dell’ambiente marino e delle coste rivolte agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori di Livorno e provincia. Durante l’iniziativa saranno visitabili le imbarcazioni ormeggiate al porto, messe a disposizione da Istituzioni e soggetti privati che collaborano all’evento. Sede dell’iniziativa: piazza del Pamiglione, ore 9.30 – 13.30 e 15.30 – 17.30.
Sempre mercoledì 17, alle 17, conferenza dal titolo “La misura del tempo” con il professore Paolo Tiberio, dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Organizzata dalla Società Astronomica Italiana ( S.A.It.), presso l’Auditorium del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, via Roma 234.

Per gli altri appuntamenti clicca qui

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*