Al via il Festival Erotica, in scena la sensualità femminile

Dieci appuntamenti dal 24 ottobre al 30 novembre

festival erotica a livorno
La foto non è tra quelle in esposizione. Foto di Khusen Rustamov da Pixabay
Share

LIVORNO – Prende il via nella nostra città il festival dedicato all’erotismo, dieci appuntamenti a ingresso libero che uniscono la fotografia, il cinema, la letteratura e la musica. La prima tappa di Festival Erotica Anni ’70 parte questo pomeriggio alle ore 18 dalla TST Art Gallery (Corso Amedeo, 196) con la mostra fotografica dal titolo “Erotica” dove andrà in scena il mondo femminile, svelato nei suoi momenti più intimi, una ricerca sulla sensualità che diventa forma d’arte. L’erotismo femminile come forza vitale con un “racconto di pelle”, denso e prezioso.

A presentare la mostra sarà Serafino Fasulo attualmente Art Director nel progetto “Fotografia e mondo del lavoro” della Fondazione Laviosa.

Il festival, ideato da TST Art Gallery è in collaborazione con la Barrocciaia di Tommaso Scalsi, Mondadori Bookstore, Taragaruz, la Gian Marco Casini Gallery, Generali Livorno Via Cairoli e Daidone Immobiliare. La rassegna ha il patrocinio gratuito del Comune di Livorno.

Il prossimo appuntamento del festival si svolgerà alle Generali Livorno Via Cairoli (via Cairoli, 21), giovedì 31 ottobre (ore 18) con l’inaugurazione della mostra fotografica “La Cattiva Strada” ispirata alla poesia di Fabrizio De Andrè. Con l’occasione si terrà il concerto del Trio della Cattiva Strada capitanato da Marco Pellizzon che suonerà celebri brani dell’artista genovese.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*