Al Terminal Crociere c’è “MareDiVino”: degustazione di prodotti di alta qualità

Sabato 3 e domenica 4 dicembre

mare divino
Share

Pubblicato ore 10:00

  • di Gianluca Donati

LIVORNO – L’undicesima edizione di “MareDiVino” prenderà vita domani, sabato 3, e domenica 4 dicembre al Terminal Crociere. Torna l’evento di promozione e degustazione di prodotti vinicoli della provincia di Livorno e delle produzioni di qualità della Regione Toscana.

Il Progetto è promosso dalla FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) Delegazione di Livorno in collaborazione con Slow Food, patrocinata dalla Regione Toscana e Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, oltre al sindaco Luca Salvetti e all’assessore al commercio e al turismo Rocco Garufo, anche Giovanni Raimondi delegato Fisar Livorno, e Valentina Gucciardo fiduciaria Slow Food Livorno, Daniela Mugnai di Vetrina Toscana, Paolo Gigli in rappresentanza del Consorzio DOC Suvereto, Piermario Meletti Cavallari presidente del Consorzio La Strada del Vino e dell’Olio Costa degli Etruschi. Tutti hanno operato in sinergia per rendere possibile questa kermesse.

“Non senza emozione oggi prendo la parola – interviene Giovanni Raimondi – perché due anni di interruzione dovuta alla pandemia sono stati lunghi, e posso solo dire che tutta l’organizzazione di questo evento è interamente su base volontaria, perciò, mi sento di dover ringraziare il socio e consigliere Paolo Teri che è stato un ottimo regista che ha tenuto anche benissimo i rapporti con Slow Food, con i quali siamo ormai una famiglia”.

“Ci saranno territori molto ben rappresentati, e abbiamo voluto in qualche modo riprendere in mano una manifestazione alla quale eravamo molto affezionati – ha detto Valentina Gucciardo – Non sarà un mercato qualsiasi, c’è un lavoro certosino di selezione della qualità del prodotto. Infine, importante, la possibilità di investire su una manifestazione con il più basso impatto ambientale e ne siamo fieri”.

“Con grandissimo orgoglio – ha proseguito Raimondi – sono qui a parlare, assieme a Valentina Gucciardo fiduciaria di Slow Food Livorno, di questa ripartenza che è stata modulata da una serie di eventi che hanno preceduto “MareDiVino”, proprio per riabituare il pubblico a parlarne, perché questo evento deve essere una costante durante tutto l’anno, quindi con Slow Food abbiamo fatto un itinerario a tappe che coniugassero cibo e vino già a partire da ottobre, adesso stiamo facendo la “Settimana di gusto” ai Bagni Lido. Sabato e domenica arriva “MareDiVino” con ben 53 produttori che quest’anno potranno anche vendere il vino alle persone che lo vorranno acquistare. Avremo una bellissima area Food per tutto quello che è il cibo di qualità, avremo anche una delegazione dei produttori della federazione dei vinaioli indipendenti”.

Giorni e orari

Sabato 3 Dicembre 2022 dalle 12.00 alle 20.00 e Domenica 4 Dicembre 2022 dalle 11.00 alle 20.00.

Costi d’ingresso

I vini in esposizione possono essere degustati tramite l’acquisto del calice da degustazione.
Pubblico: 20.00 euro.
Soci FISAR, SLOW e AIS: 15 euro.
Ingresso alla Manifestazione senza degustazione: 5 euro.

Acquistando l’ingresso con bicchiere sarà possibile la degustazione di tutti i vini esposti e partecipare all’evento “Rosso per tutti”. In entrambi i casi sarà possibile l’acquisto dei prodotti eno/gastronomici degli espositori.
I biglietti saranno acquistabili solo durante le due giornate d’evento. Per beneficiare del prezzo ridotto è necessario mostrare la tessera associativa alle casse.

Ingresso gratuito per i minori di 12 anni che potranno accedere all’evento solo se accompagnati da un adulto.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*