Al Teatro 4 Mori arriva “La cena dei cretini” con Pistoia-Triestino

Alle 18 i due attori incontreranno il pubblico

cena cretini
La locandina dello spettacolo

LIVORNO – Martedì 21 il Cinema Teatro 4 Mori inaugura la stagione teatrale con “La cena dei cretini” di Francis Veber. Sul palco saliranno, alle ore 21, Nicola Pistoia e Paolo Triestino, entrambi nella doppia veste di attori e di registi. Si tratta di un classico della commedia, famoso a livello mondiale, scritto da Veber negli anni Novanta, di un gande impatto comico. Prima dello spettacolo gli attori incontreranno il pubblico alle 18, presso la Sala della Coppa Barontini, Scali del Ponte Marmo 1, quartiere Venezia.

La trama. Ogni mercoledì sera un gruppo di amici, molto ricchi e molto annoiati, decide di organizzare una cena portando ciascuno un ospite che è considerato stupido per riderne durante l’intera serata. Tuttavia, come si sa, le cose non vanno sempre come ci si immagina e così una sera viene invitata una persona che riesce a ribaltare la situazione trasformando i suoi “aguzzini” nei cretini di turno. Comincia così una girandola di gag irresistibili e malintesi divertenti che trascineranno il pubblico in un turbinio di risate di fronte alle situazione paradossali e incredibili che, loro malgrado, i protagonisti saranno costretti a vivere.

Uno spettacolo ironico che vede poi una coppia davvero consolidata come quella composta da Pistoia e Triestino. I due personaggi Pierre e Pignon sembrano scritti su misura per il duo che affronta per la prima volta un autore d’oltralpe.

Biglietti: 29.50 euro poltronissima, 27.50 poltrona, 25.50 galleria. Per info contattare la biglietteria al 3498169659. La biglietteria è aperta dal martedì al giovedì dalle 17 alle 19.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*