Al Cinema Arsenale un giornata dedicata a Che Guevara

Proiezioni, incontri, presentazioni di libri a 50 anni dalla morte

che guevara

PISA – Il Cinema Arsenale dedica un’intera giornata a Ernesto Che Guevara a 50 anni dalla morte avvenuta il 9 ottobre 1967 a La Higuera. Domani, lunedì 8, a partire dal pomeriggio si terranno proiezioni e incontri con autori.

Alle 16.30 proiezione del documentario “Le ultime ore del Che” che ricostruisce le ultime vicende della sua vita, con testimonianze e immagini inedite, a seguire (ore 18) la presentazione del libroLe ceneri del Che” con l’autore Athos Bigongiali a ingresso libero. Un romanzo che, incredibilmente, ha anticipato la soluzione del mistero sulle spoglie di Ernesto Che Guevara.

Alle 19 poi partirà la maratona cinematografica (previsto un biglietto di ingresso) con due film biografici di Steven Soderbergh: “Che l’Argentino” e “Che Guerriglia” (ore 22.00), entrambi con Benicio Del Toro nei panni di Che Guevara, che ricostruiscono l’intera parabola umana del Rivoluzionario Argentino. Le due proiezioni saranno intervallate da un incontro (ore 22.00) con Alfonso Maurizio Iacono, filosofo e Ordinario di Storia della Filosofia all’Università di Pisa, e Alberto Banti, storico e Ordinario di Storia Contemporanea all’Università di Pisa.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*