Al Chioschino di villa Fabbricotti si suona il Jazz

Le canzoni Italiane reinterpretate dalla voce di Laura Piunti

Andrea Pellegrini foto Giacomo Innocenti
Share

LIVORNO– Questa sera dalle ore 18.00 alle ore 19.30, al Chioschino di Villa Fabbricotti, di Filippo Brandolini, la bravissima cantante Laura Piunti,  e il noto pianista Andrea Pellegrini, allieteranno le persone presenti con  “Le canzoni italiane… quelle belle!”  scritte o interpretate da Luigi Tenco, Mina, Fabio Concato, Nada, Sergio Caputo, Gino Paoli  però riproposte con nuovi arrangiamenti jazz. Nel verde di uno dei parchi più belli della nostra città sarà dunque possibile fare un aperitivo gustandosi un notevole sottofondo musicale.

Brevi accenni biografici:

Laura Piunti – inizia a cantare all’età di 15 anni ispirata dalle grandi voci italiane degli anni 60’. Concentrandosi da subito sullo studio della tecnica vocale, frequenta varie scuole musicali fra le quali la Modern Academy di Scandicci e la Scuola G.Bonamici di Pisa. Si perfeziona in seguito seguendo master class con Franco Fussi, Alejandro Saorin Martinez (Estill Voice Craft), Nick Becattini (Pistoia Blues Clinics). Ha partecipato a diversi programmi Rai e Mediaset (Vagabondo Creativo, Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show…). Ha collaborato con artisti come Carlo Bernini (direttore artistico di Andrea Bocelli), Nick Becattini (Pistoia Blues Festival) e con la cantautrice Grazia di Michele la quale ha composto due canzoni per Laura incise poi con gli arrangiamenti del grande Lucio Fabbri.

Andrea Pellegrini – Musicista già al fianco di Paolo Fresu, Paul MCCandless, Bruno Tommaso e molti altri, è autore di composizioni note nel Jazz internazionale, attivo commentatore e autore anche in campo editoriale per l’editrice Erasmo. E’ docente presso gli istituti superiori di studi musicali “P. Mascagni” di Livorno e “L. Cherubini” di Firenze.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*