“Al chiaro di note”: i talenti del “Mascagni” al Teatro Goldoni

Musiche da Cavalleria Rusticana, Carmen, Mozart e Inno di Mameli

al chiaro di note

LIVORNO – Il Rotary Club Livorno Mascagni e il Rotary Club Livorno, insieme al Teatro Goldoni, presentano per domani, martedì 13, una serata all’insegna della musica con “Al chiaro di note“. Sul palco del Teatro Goldoni, alle 21, saliranno i giovani talenti del conservatorio dell’Istituto “Mascagni” che si esibiranno per la città di Livorno.

Il programma ricchissimo vede tra gli altri le musiche di Mozart, l’Intermezzo di Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, l’Inno Nazionale di Mameli, il Preludio della “Carmen” di Bizet e le musiche tratte dai B-movies italiani del periodo compreso tra il 1970 e il 1990. L’incasso della sarà devoluto a fare dei cittadini colpiti dall’alluvione.

Il pubblico potrà assistere allo spettacolo del “cielo” del Goldoni, quando si aprirà la cupola di copertura della platea.

Ecco il programma:

• M. Novaro – G.Mameli, Inno Nazionale
• G. Bizet da Carmen, preludio
• W. A. Mozart dal Concerto KV622 per clarinetto: Adagio. Niccolò Venturi clarinetto
• W. A. Mozart dal Concerto per violino KV219 Allegro aperto. Eleonora Zamboni violino
• P. Mascagni da Cavalleria rusticana, Intermezzo
Orchestra dell’ISSM P. Mascagni
Direttore Mastro Lorenzo Sbaffi

• V. Williams English Folk song suite
• A. Márquez Danzón No. 2 arr. by Oliver Nickel
Orchestra di fiati dell’ISSM P.Mascagni direttore M° Lorenzo Sbaffi
• “Cinemotion” musiche dai B-movies Italiani periodo 1970 – ‘90 (autori E. Morricone, A. Martelli, F. Campanino)
Quintetto jazz e orchestra d’archi dell’ISSM P. Mascagni
Arrangiamenti, direzione e pianoforte Maestro Mauro Grossi

Biglietti: Intero 15 euro – Ridotto 10 euro (under 18).

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*