Al Centro Donna concerto di Scilla Lenzi e le dee di Ilaria Magonzi

Musica e danza di uniscono nel "Marzo Donna 2019"

Atena la dea della saggezza. Image by misterfarmer from Pixabay

LIVORNO – Proseguono le iniziative inserite all’interno del ricco cartellone di “Marzo Donna 2019” promosso dal Comune di Livorno e dall’Associazione Ippogrifo.

Domani, 20 marzo, alle ore 17 al Centro Donna (Largo Strozzi, 3) è in programma il concerto della pianista Scilla Lenzi dal titolo “Voci di donna raccontano Chopin” e le letture “L’Archetipo Femminile” a cura della coreografa Ilaria Magonzi.

Il programma

La pianista Scilla Lenzi proporrà una carrellata di “storie d’amore” del grande compositore polacco, mentre Ilaria Magonzi suggerirà riflessioni sui sette archetipi femminili: Era, la moglie che nonostante la sua fedeltà è ripetutamente tradita dal marito Zeus; Demetra, la generosa che quando non ha più l’oggetto/soggetto da accudire può cadere in una profonda depressione; Estia, la dea del focolare che scalda, accoglie e protegge; Atena, la razionale che è la dea nata dalla testa di Zeus, anche lei come Estia è una dea vergine; Artemide, la guerriera, archetipicamente simile ad un’amazzone, donna desiderabile ma sfuggente; Persefone, figlia di Demetra, rapita da Ade, ogni sei mesi torna dalla madre, con la quale ha un rapporto privilegiato e infine Afrodite, l’amante, ama la vita e la sensualità, portando con sé una straordinaria energia.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*