A Villa Trossi omaggio a Pino Daniele e alla sua città con “Napule è”

Foto di Matteo Bellia da Pixabay
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Tornano domani, 8 agosto, gli appuntamenti di Estate e Villa Trossi con un omaggio alla città di Napoli. Lo spettacolo di varietà a cura dell’Associazione Culturale Fucina dell’Arte, si intitola “Napule è” e nasce con l’intento di celebrare Pino Daniele e l’intera canzone napoletana.

Sul palco di Villa Trossi, Via Ravizza 76, si alterneranno una dozzina di artisti che ripercorreranno, in un viaggio cronologico, le note delle splendide canzoni e dei passi teatrali della tradizione partenopea, introdotti da aneddoti in ricordo dei più celebri artisti campani, a partire dalla metà dell’Ottocento fino ad arrivare a un omaggio alla magia della musica del grande Pino Daniele. Tutti gli artisti si esibiranno dal vivo anche con strumenti tipici della tradizione napoletana, saranno presenti per l’occasione i “bottari” della tradizione campana.

Un pulcinella narrante accompagnerà simbolicamente la città di Napoli dalla gioia al dramma, fino alla speranza di una rinascita. Verranno proposti passi teatrali quali La Signora delle Camelie, La Purga, ‘A livella, L’Annunciazione e tante canzoni della tradizione musicale napoletana come ‘O Surdato nnammurato, Tammurriata Nera, ‘A Città e Pullecenella, solo per citarne alcune. Contributi video daranno spunto al narratore per evidenziare le particolarità della città di Napoli.

Ingresso Euro 10,00.
Inizio spettacolo ore 21.30.
La biglietteria apre dalle ore 20,30.
Prenotazioni al 338 5081221 anche whatsapp.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*