A Villa Maria il corto horror tutto livornese “Domine 2”

Sequel di "Domine" che ha spopolato su You Tube

Domine 2 è un corto horror che verrà presentato a villa maria
La locandina di Domine 2: Reditus

LIVORNO – Se “Domine” il cortometraggio di genere horror nato da un soggetto di Daniele Salvato e sviluppato da Enrico Fernandez, vi è piaciuto, allora non potete perdervi l’appuntamento del 9 novembre giorno in cui verrà presentato “Domine 2: Reditus“.

Appuntamento a Villa Maria (via Redi, 22) ore 17.30, con il regista Fernandez, lo sceneggiatore Salvato, il cast e il resto della compagnia. Di seguito il corto.

“Domine”, è realizzato dalla Dean Factory, nata nel 2017 da un’idea di Daniele Salvato, scrittore e ideatore del progetto Livorno Artistica, e da Enrico Fernandez, videomaker e regista laureato in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione all’Univesità di Pisa.

“Domine”

Interpreato da Alessandra Donati e Flavio Pelissero, viene selezionato in diversi festival internazionali di genere, e una volta pubblicato su YouTube diviene ben presto uno dei più apprezzati cortometraggi horror del 2017, superando le 100 mila visualizzazioni in pochi giorni e un rating di gradimento di oltre il 96%.

La storia di “Domine” ruota attorno a un anello che la protagonista trova proprio davanti casa, lo raccoglie e da quel momento cominciano ad accadere strani fatti. In fondo all’articolo il video del corto.

“Domine 2” con super ospiti

A distanza di un anno Daniele ed Enrico decidono di dare un seguito a “Domine”. Enrico, sempre alla regia, stavolta viene affiancato da due giovani fotografi livornesi, Leonardo Silvestri ed Emiliano Polese che curano la direzione fotografica e il montaggio.

Il cast di “Domine 2” vede la partecipazione di due special guest: la cosplayer Giada Robin, alias la livornesissima Giada Pancaccini, famosa e acclamata nei ComiCon di tutto il mondo e Alessia Battini, cantante anch’essa livornese, fresca vincitrice di Il Cantagiro 2018.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*