A Villa Maria analisi di “Edipo Re” e film a scelta sulla Shoah

Due eventi legati al ciclo di incontri su Pasolini e al Giorno della Memoria

Pasolini in convegno e una serie di lezioni per approfondire la sua opera a villa Maria e Villa Fabbricotti
Pier Paolo Pasolini

LIVORNO – Due appuntamenti sono in programma a Villa Maria: questo pomeriggio torna il ciclo di incontri dal titolo “Spazio e deserto nei film di Pier Paolo Pasolini“.

Alle ore 17.30, il professor Paolo Lago si soffermerà sul significato che il deserto assume nel film “Edipo Re” (1967), proiettato lo scorso 24 gennaio, dove il deserto appunto “è la rappresentazione iconica del tormento del protagonista il quale si muove in esso come in uno spazio occludente e labirintico”.

La conferenza rientra in un ciclo di appuntamenti a cura di Giorgio Mannucci vicepresidente di “Città filosofica”. Introduce Alessandro Rizzacasa, presidente di “Città filosofica”.

Domani, venerdì 1 febbraio, in occasione delle celebrazioni per il Giorno della Memoria, Villa Maria offrirà al pubblico presente la proiezione collettiva di un film sull’argomento alle ore 16.30. Gli utenti della biblioteca potranno scegliere una pellicola dal catalogo dei film di cui è dotato il Centro che conta a oggi, oltre 600 titoli su tutte le tematiche.

L’ingresso agli incontri è gratuito.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*