A “Garibaldissima” arriva Matteo Cesca con un mix di comicità e musica

In scena con lo spettacolo di cabaret “Caro amico ti scrivo”

Matteo Cesca al teatro vertigo
Matteo Cesca
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Questa sera, 20 luglio, torna l’appuntamento con “Garibaldissima“, la manifestazione gratuita che si svolge in piazza Garibaldi.

Alle ore 21:30 andrà in scena il comico lucchese Matteo Cesca con il suo spettacolo di cabaret “Caro amico ti scrivo”. Lo spettacolo, della durata di circa 80 minuti, è un mix di comicità e musica. Gli irriverenti e irresistibili monologhi di Cesca si fondono con la sublime chitarra di Meme. Poesie musicali, giochi comici e canzoni ironiche, si alternano ai pezzi di Matteo che racconta la sua vita da neo papà: un viaggio tra ansie, paure e ricordi.

La paternità è il pretesto per ripercorrere le tappe fondamentali della vita di Matteo, come il suo primo giorno d’asilo, quando gli hanno insegnato parole che non ha mai usato nella sua vita, o quando sua mamma lo costringeva a mangiare gli spinaci perché altrimenti se no “un bambino in africa muore”. Bambino che poi Matteo ha ritrovato all’asilo, vivo.

Un’ora e più di risate e canzoni, di momenti emozionanti ed interazioni con il pubblico assolutamente esplosivi e coinvolgenti. Uno spettacolo adatto a ogni tipo di pubblico, sia ai
giovani, che alle famiglie.

L’ingresso a ogni spettacolo è gratuito, senza necessità di prenotazione, fino a esaurimento dei posti a sedere con distanziamento da normativa anti Covid.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*