A Effetto Venezia arrivano i Killer Queen e il Livorno Calcio

Tra gli eventi il giro in SUP lungo i fossi e l'incontro con Teresa Guccini

I Killer Queen
Share

LIVORNO – Sul palco centrale di Effetto Venezia (piazza del Luogo Pio) questa sera alle ore 22.30 arriva il gruppo Killer Queen, la prima cover band dei Queen in Europa riconosciuti da ‘We Will Rock You’ (official italian Queen fans club) come ‘tribute band ufficiale’ per l’Italia. I Killer Queen propongono da sempre una propria “filosofia” di tributo, incentrata non tanto sulla somiglianza fisica, quanto sulla passione e sulla qualità del repertorio e dello spettacolo proposto. Da 24 anni portano in giro la loro musica, loro sono Giacinto Bargiacchi (basso e voce), Yaser (voce solista), Mario Assennato (chitarra e voce), Daniele Trambusti (batteria), Nicola Angiolucci (piano, tastiere e organo) e Antonio Gabellini (chitarra acustica).

Livorno Calcio e Sup

Altro appuntamento da non perdere: la presentazione della nuova formazione del Livorno Calcio alle ore 20.30-21 sempre sul palco di Piazza del Luogo Pio.

Alle 20.30 lungo i fossi con partenza dagli Scali d’Azeglio arrivano gli amanti del SUP con tavole, pagaia e canoe.

Gaber-Guccini e omaggio ai Queen

La Fortezza Vecchia alle ore 21 ospita Teresa Guccini, figlia del cantautore, e Paolo Dalbon presidente della Fondazione Giorgio Gaber con l’evento “Gaber-Guccini onestà e coraggio”.

Ancora musica alle ore 21.30 con il pianista e direttore d’orchestra Gabriele Baldocci che omaggerà i Queen con un originale concerto a palazzo Huigens in via Borra (ore 21.30), mentre in piazza dei Domenicani (ore 21.30) open stage di Percorsi Musicali con gli studenti che proporranno le loro migliori performance in duo, trio, “solo” di cover e alcune composizioni proprie.

Gli altri appuntamenti

Mercato Centrale ore 21
Il Bocca TV – Show cooking: cucina toscana (e non solo) variopinta in vernacolo livornese di e con Simone De Vanni e Andrea Giovannini. La ricetta del giorno: Pasta al Favollo.

Piazza dei Domenicani

Villaggio delle Associazioni a cura della Consulta Comunale

ore 19 – 20.30 L’ Associazione Diecidicembre-Arciragazzi Livorno propone un Laboratorio ludico/educativo dal titolo “Giocando, si imparano e sperimentano i Diritti”. Sono invitati a partecipare tutti i bambini e le bambine compresi fra i 5 e i 14 anni e la partecipazione è gratuita.

ore 22.45 – A cura delle associazioni Fiofa e Spazio d’Autore. Un evento per incentivare la nuova canzone d’autore. Sul palco 8/10 tra cantautori new generation che propongono un loro brano ed interpreti emergenti. Presenta e chiude la serata il trio Le Soprano.

Fortezza Vecchia

ore 19 Welcome on sofà con Alessia Cespuglio e Stefano Santomauro che accolgono sul loro divano…

ore 22 – Di Liberti & Fiends Jazz-Soft pop

ore 00.15 – Studio 2, L’estate italiana – Dj set fino a tarda notte

Largo Strozzi

Spazio Blues Palco “Manlio Pepe” ore 21.30 con Frankie’s R’n’R Orchestra che si esibirà in una scaletta di brani pescati tra i classici della storia del rock dagli anni ’50 in avanti, progetto promosso dalla sfrenata passione del cantante chitarrista Stefano Dentone supportato da validi musicisti livornesi come Antonio Tuguitars Ghezzani, Francesco ‘Blues’ Luongo, Marco Fontana, Alessandro Quaglierini, Enrico Lucarelli, Luca Valdambrini, Filippo Pippo Meloni.

Piazza dei Legnami

Ore 23 esibizioni di danze caraibiche a cura della scuola ASD Sabor Latino (da oggi a domenica 4).

Fortezza Nuova– Falsabraga

Effetto Live

ore 21.30 H2O di Palude gruppo che si occupa di fare rap da circa 6 anni, rifacendosi a un suono classico e non alla moda del momento, nell’ultimo progetto ci sono riferimenti anche alla città di Livorno e facendo capire, che come ovunque, anche in questa città non è tutto rosa e fiori.

ore 22 Stone Garden, un omaggio principalmente alle Band di Seattle e al Grunge/Rock I brani proposti spaziano dai Pearl Jam ai Sound Garden. Dagli Stone Temple Pilot ai Foo Fighters.

ore 23 Leave Behind composta da quattro elementi: Marco Pettorali (chitarra e voce), Filippo “Pippo” Fiorentini (chitarra, cori), Francesco Neri (basso, cori) e Matteo Pettorali (batteria, cori). Al repertorio che comprende i “miti” del punk americano anni la band aggiunge i propri inediti

ore 24 Lola & the Workaholis, sonorità provenienti da mondi culturali differenti che si interfacciano in uno dei quartieri più antichi di Livorno.

Teatro Vertigo “Enzina Conte”

Ore 21.30 rassegna di Vernacolo toscano con la Compagnia “Il Grillo” di Firenze che presenta “Ossibuchi e Palle d’oro” di Silvano Nelli, regia Raul Bulgherini. La compagnia ha messo in scena questa brillante commedia piena di vera e sana comicità che verte sulle manie di una macellaia che ha conquistato un notevole benessere economico e vorrebbe rifiutare le proprie umili origini adottando uno stile di vita il più elegante e aristocratico possibile. Intorno alla protagonista si alternano sulla scena simpaticissimi e buffi personaggi macchiettistici, ognuno con un proprio tic, una propria mania, da generare così un vero effetto umoristico.

Scali delle Barchette

Corali cittadine
ore 21.30 Corale Mascagni e ore 22.10 Accademia Vocale Città di Livorno diretta dal Maestro Laura Brioli, per l’occasione si esibiranno Leon de la Guardia tenore, Raffaella Marongiu soprano, Barbara Marchetti soprano, Ughetta Bertini contralto, al pianoforte il Maestro Scilla Lenzi su musiche di W.A.Mozart, G.Rossini, G. Bizet, G.Verdi, G. Puccini, P. Mascagni.

Navette, divieti e informazioni

È previsto un servizio di bus navetta gratuito con arrivo e partenza dal Modigliani Forum in via Nelusco Giachini (Porta a Terra) e arrivo/partenza in via della Cinta Esterna, dalle ore 19 alle ore 00.20 ogni 15 minuti. La navetta passerà anche dal parcheggio di via Masi per chi arriva in treno dalla Stazione Centrale.

Parcheggi riservati a utenti con ridotta capacità motoria si trovano in via Pollastrini e via S. Anna.

Altri parcheggi disponibili a pagamento: Odeon via Verdi, Moderno via dell’Angiolo, piazza Unità d’Italia e via della Cinta Esterna. Nei giorni feriali sono gratuiti i parcheggi dalle ore 22 di Scali d’Azeglio, Manzoni, Olandesi e Saffi. Parcheggi veicoli a 2 ruote: via del Monte D’oro.

Servizio di trasporto a chiamata per diversamente abili: da prenotare entro le 12 del giorno stesso o entro le 12 del giorno prefestivo se giorno di festa 800371560 telefono fisso, 199108081 da cellulare.

Durante Effetto Venezia dalle ore 19 alle 00.30 è attivo il numero per le informazioni: 3665927618.

Ingresso vietato in tutto il quartiere a cicli, motocicli e automobili.
Vietato introdurre bottiglie e bicchieri di vetro, lattine, verranno effettuati controlli ai varchi di entrata.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*