A CibArti forum sulla Ludopatia. Livorno tra le capitali del gioco in Italia

Nel 2017 giocati 113 milioni di euro e persi 26,4 milioni di euro

ludopatia

LIVORNO – Questo pomeriggio alle 17.30 nell’ambito del Festival CibArti si svolgerà un importante forum dedicato al tema della Ludopatia organizzato da Gruppo TILT e Quartieri Uniti Eco-Solidali.

L’obiettivo è sensibilizzare i cittadini per cercare di sconfiggere il fenomeno del Gioco d’Azzardo. Il forum si terrà a Palazzo Orlando (Porta a Mare).

Simurg Ricerche, società specializzata in ricerche economiche, sociali e ambientali, ha effettuato uno studio che indica la nostra città tra le capitali del gioco in Italia.

Secondo Simurg Ricerche nei primi sei mesi del 2017, nel Comune di Livorno, è stato giocato e perduto in slot e videolottery, gratta e vinci, giochi a totalizzatore, scommesse sportive, ecc: 113 milioni di euro giocati (711 € per residente) e 26,4 milioni di euro persi (166 € per residente). Per vedere la ricerca clicca qui.

Sarà anche possibile, maniera del tutto anonima, scrivere le proprie esperienze o i consigli, le schede nonfirmate verranno introdotte in un contenitore e poi lette e argomentate coinvolgendo il pubblico partecipante.

A seguire verrà presentato lo spettacolo “Non gioco più” regia di Maila Nosiglia in collaborazione con la Compagnia Teatrale Libere Parole.

Ci sarà spazio anche per presentare il programma del 3 ottobre che vedrà alla Goldonetta una tavola rotonda sul tema, grazie alla collaborazione del Comune e la Fondazione Goldoni, dalle ore 17,30 alle 20.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*