Elisa domani a Livorno per celebrare i 20 anni di carriera

La cantante si esibirà al Modigliani Forum

elisa livorno
Elisa, la cantante triestina nata nel 1997
Share
  • di Valeria Cappelletti:

LIVORNO – Elisa torna a Livorno, dopo la tappa dello scorso novembre, domani sera, sabato 9, alle 21 per la data zero del suo “mini” tour che culminerà nelle quattro date all’Arena di Verona (12-13-15-16). La cantante di Trieste parte dalla nostra città per festeggiare i suoi 20 anni di carriera.

È il 22 settembre 1997 quando esce l’album di esordio “Pipes & Flowers” sotto l’etichetta Sugar Music di Caterina Caselli che, colpita da un demo della ragazza, appena sedicenne, decide di offrirle un contratto discografico. L’album, in inglese, la lingua che Elisa predilige, viene accolto con grande entusiasmo dalla critica e dal pubblico tanto da ricevere il prestigioso “Premio Tenco”.

Elisa si fa conoscere al pubblico cantando in inglese e soltanto nel 2001 sceglie di cantare in italiano presentandosi a Sanremo con “Luce (Tramonti a Nord-Est)” che vince il Festival e ottiene anche il premio della critica. In questi 20 anni Elisa ha raccolto grandissimi successi: 9 album, duetti con star internazionali come Tina Turner, collaborazioni con Ennio Morricone e Luciano Ligabue, lavora per realizzare le colonne sonore di molti film da “Melissa P” di Luca Guadagnigno a “Manuale d’Amore – Capitoli Successivi” di Giovanni Veronesi, fino alla canzone “Ancora Qui” nata dalla collaborazione tra la cantante triestina e Morricone, e che viene scelta da Quentin Tarantino per il film “Django Unchained“. Nel 2009 partecipa al concertone “Amiche per l’Abruzzo” insieme a Laura Pausini, Gianna Nannini, Fiorella Mannoia, Giorgia e altre cantanti italiane per raccogliere fondi per le popolazioni colpite dal terremoto.

Nel 2013 esce “L’anima vola” il primo album registrato completamente in lingua italiana, il singolo “Ecco che” diviene il tema principale del film “L’ultima ruota del carro” di Giovanni Veronesi. Nel 2015 la cantante si cimenta per la prima volta anche nel ruolo di direttore artistico nel talent show “Amici” condotto da Maria De Filippi portando alla vittoria la band The Kolors.

Domani sera Elisa salirà sul palco del Modigliani Forum per la data zero del “Together here we are“, un concerto che ripercorrerà la sua carriera, dal primo singolo “Sleeping in your hand” che anticipò l’album di esordio “Pipes & Flowers” a “Bruciare per te” ultimo singolo del nono disco “On“, uscito nel marzo del 2016. Poi partirà per l’Arena di Verona con quattro concerti diversi: pop rock il 12, acustico-gospel il 13, con orchestra il 15 e il 16.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*