Musica: “Sei prime assolute” sul palco della Fortezza

Sarà presente anche il compositore francese Yan Maresz

sei prime assolute
Il compositore francese Yan Maresz
Share

LIVORNO – “6X6: sei prime assolute per sei compositori“, è il titolo del concerto di stasera, 3 settembre, che si terrà in Fortezza Vecchia alle 21 nell’ambito del Livorno Music Festival. Dopo la presentazione del compositore francese Yan Maresz, si esibiranno i seguenti artisti con le loro prime assolute: Pietro Ferreri con “Pre-sentire”, Claudio Panariello con “Universi-isole”, Massimo Varchione con “La fioritura del ciliegio”, Leonardo Mezzalira con “Animalium Partes”, Andrea Sommani “E se gli uccelli si rivolgessero agli dei?” e Sergio Rodrigo con “Moving forward is moving on”. Saranno presenti anche i ragazzi dell’Ensemble di fiati dell’Istituto Mascagni: Chiara Novello al flauto, Chiara Torbidoni all’oboe, Elia Bianucci al clarinetto, Paquito Ernesto Chiti al corno e Danilo Squillace al fagotto.

Domani, 4 settembre, si terrà il concerto pomeridiano presso l’Istituto Mascagni a ingresso gratuito.

Biglietti: 12 euro intero; 10 euro ridotto (Over 65, Soci Ordinari Amici Della Musica); 8 euro ridotto (5 – 16 Anni, Soci Benemeriti Amici Della Musica); gratuito (bambini fino a 5 Anni). La biglietteria apre alle ore 19.30 nel luogo del concerto. Concerto + Apericena dalle ore 20:00 presso il bar della Fortezza Vecchia euro 18. È consigliata la prenotazione telefonando al 3393422139 o scrivendo a promozionelivornomusicfestival@gmail.com.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*