Poesia o racconto: ecco il concorso letterario “Perla del Tirreno”

Il ricavato andrà per un terzo alla Stella Maris

LIVORNO – “I colori delle stagioni“: è questo il tema del Primo Premio Letterario “Castiglioncello Perla del Tirreno” inserito nell’Ambito del Premio Nazionale Castiglioncello di arte contemporanea. Il Premio si articola i due sezioni: racconto e poesia, le opere dovranno essere inviate entro e non oltre domenica 25 luglio (farà fede il timbro postale), seguendo le modalità indicate nel bando clicca qui.

Per la sezione poesia: ciascun concorrete può partecipare con una composizione di massimo 90 versi complessivi (per esempio saranno accettate anche 9 poesie di 10 versi ciascuna, ma non un’unica poesia che superi i 95 versi). Per la sezione racconto: ciascun concorrente può partecipare con un elaborato di massimo tre cartelle dattiloscritte (corrispondenti a tre pagine Word scritte in Times New Roman 12, interlinea 1,5). Le composizioni dovranno essere inedite.

A valutare le opere un giuria composta da nomi di rilievo del panorama letterario e poetico. L’iscrizione è di 10 euro e un terzo del ricavato sarà devoluto in beneficenza a favore dell’Unione Operativa 2 Urgenze psichiatriche dell’Istituto Stella Maris.

Premi: Al primo classificato edizione speciale gratuita di una plaquette a cura di Calibiza Arte Nuova e una targa; al secondo e terzo classificato una targa; eventuali menzioni speciali saranno premiate con un attestato. Tutti riceveranno un attestato di partecipazione.
La premiazione avverrà il 14 agosto alle 18.30 nella Pineta Marradi di Castilgioncello.
Per tutte le informazioni leggere il bando sopra.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*