Torna “Anacronistici”, 90 attori alla Fortezza Nuova

Gli attori si esibiranno stasera

Dopo "Anacronistici" in arrivo "Incessante, se credessi in Dio". Foto: Letizia Ribecai

LIVORNO – Torna la Compagnia Mayor Von Frinzius con “Anacronistici“, stavolta però lo scenario sarà quello del pratone della Fortezza Nuova. Lo spettacolo è un’anticipazione dei festeggiamenti della Coppa Barontini e della Notte Blu che si terranno domani. Stasera invece, alle ore 21.30, “Anacronistici” tornerà in scena con una versione ridotta ma con la stessa energia e simpatia che gli oltre novanta attori ci hanno regalato circa un mese fa al Teatro Goldoni.

“Anacronistici” racconta con allegria e con linguaggio colorito temi importanti come la diversità e il rispetto. Sarà un susseguirsi di testi e movimenti dove i novanta attori cercheranno di coinvolgere il pubblico in un turbinio di emozioni, quelle emozioni  fuori da schemi e convenzioni, ma soprattutto fuori dal tempo.

Lo spettacolo, con la regia di Lamberto Giannini, Claudia Mazzeranghi, Francesca Vivarelli, Lucia Picchianti, Aurora Fontanelli e Cecilia Daniselli, è stato coprodotto dalla Fondazione Goldoni.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*