Musica, cabaret, mostre: è l’estate a Villa Trossi Uberti

Un ricco cartellone dal 25 giugno al primo settembre

estate villa trossi acqua e fuoco

LIVORNO – Villa Trossi Uberti spalanca i suoi cancelli per proporre al pubblico labronico e non solo una rassegna di alto valore e qualità sotto le stelle. Parte il 25 giugnoEstate a Villa Trossi”, terza edizione, di un evento che conta trenta appuntamenti di cui 25 legati alla musica classica, folk, jazz, lirica, allo spettacolo e al cabaret; e cinque incontri editoriali. Promosso dalla Fondazione Trossi-Uberti, il cartellone, che si concluderà il primo settembre, è realizzato in collaborazione con il Circolo musicale Amici dell’Opera Galliano Masini, l’Associazione Pietro Napoli, per la direzione artistica di Fulvio Venturi e vede la collaborazione anche del Comune e il patrocinio della Regione Toscana.

Il manifesto dell’evento

La rassegna, che è: “motivo di grande soddisfazione” ha detto Gianfranco Magonzi, presidente della Fondazione, sarà inaugurata e terminerà con due eventi legati alla musica classica dedicati a Bach (25 giugno) e a Vivaldi (1 settembre) con due grandi interpreti: la violinista Chiara Morandi e Federico Maria Sardelli al flauto.

Due le serate di grande spettacolo dedicate alla musica lirica: la prima il 28 luglio celebra i cento anni di tre opere eccezionali “Lodoletta” e “Rapsodia satanica” di Mascagni e “La rondine” di Puccini; mentre il 27 agosto omaggio a Maria Callas con il monologo scritto da Fulvio Venturi “Tramontata è la luna…”. Per la prosa, saranno due gli spettacoli in programma: parliamo dell’opera di Eschilo il “Prometeo Incatenato” regia di Emanuele Gamba, Compagnia Ars Nova (27 giugno) e “Il borghese gentiluomo” di Molière regia di Simonetta Del Cittadino, Compagnia Spazio Teatro (4 luglio).

Non mancheranno le serate dedicate al cabaret con la comicità di Consalvo Noberini (14 luglio) in “Un gentleman all’Ardenza” e Paola Pasqui in “Da morir dal ridere” (8 agosto). Molto ricca la parte dedicata alla musica jazz che vede la direzione artistica affidata a Roberto Napoli. Si parte il 2 luglio con una serata che vedrà la presenza di cinque dei migliori musicisti internazionali di jazz tra cui Denise King tra le più grandi jazz vocalist del panorama attuale e Max Faraò pianista europeo dall’animo black che ripercorreranno la storia del jazz. Sarà dedicata al gospel invece la serata dell’8 luglio.

Il 20 luglio omaggio a Luigi Tenco, una serata che ripercorrerà la vita del cantautore tra musica e letture. Tra le serate tributo più importanti spicca quella dedicata al pianista e compositore George Gerswhin (12 agosto). Gli ultimi due appuntamenti omaggiano rispettivamente il jazz e Duke Ellington (26 agosto) e la musica folk spagnola di  (31 agosto). A suonare Ellington sarà Francesco Saporito, giovane talento livornese; mentre sarà affidato ad Andrea Nannetti e alla sua chitarra flamenca la serata del 31.

A tutto questo vanno aggiunti 5 incontri pomeridiani curati da Veronica Carpita a ingresso libero tra cui menzioniamo “Il teatro di Molière”, una conversazione con Simonetta Del Cittadino (28 giugno); “Ad averne la stoffa” presentazione del libro sul mondo della stoffa (19 luglio), interverrà Diego Fiorini direttore artistico della Fondazione Cerratelli e “L’abisso negli occhi. Lo sguardo femminile nel mito e nell’arte” scritto da due psicologhe, interverrà Antonella Capitanio storica dell’arte (26 luglio).

Villa Trossi presenta infine una mostra dedicata ad Alberico Morena, con 40 opere xilografiche di grande raffinatezza e tecnica artistica (ingresso libero) dal 25 giugno al 3 settembre. “Questa manifestazione – ha detto Francesco Belais, assessore alla cultura – ha impreziosito l’offerta culturale della nostra città in particolare per la grande qualità che offre”.

Ingressi: il biglietto per tutti gli spettacoli serali è di 12 euro (posto unico), a eccezione degli spettacoli del 2 e dell’8 luglio: 20 euro e del concerto del 1 settembre: 15 euro. I biglietti saranno disponibili un’ora prima presso l’ingresso della villa Trossi, in via Ravizza 76 all’Ardenza. Per informazioni e prenotazioni: 3385081221 (jazz) – 3393422139 (per gli altri spettacoli).

Il programma completo con gli orari di ciascun spettatolo è consultabile QUI.

Valeria Cappelletti

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*