Lo Stato Sociale sul palco di piazza del Luogo Pio

Tanti spettacoli e iniziative all'insegna della condivisione e del divertimento

effetto venezia
Lo Stato Sociale
Share

LIVORNO – Questa sera Effetto Venezia  accoglie sul palco di piazza del Luogo Pio “Lo Stato Sociale” (ore 22.30), unica tappa toscana del loro tour estivo della band di giovani che ha fatto ballare tutta Italia con il brano “Una vita in vacanza”, secondo posto al Festival di Sanremo 2018. La band porterà nel quartiere Venezia uno spettacolo pieno di allegria arricchito di coriandoli, palloni e video. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito, tranne quelli in cui è indicato il biglietto.

Ecco il programma della serata:

PIAZZA DEL LUOGO PIO

ore 21.30 WELCOME ON STAGE anteprima dei concerti con la coppia composta da Stefano Santomauro e Alessia Cespuglio

ore 22 sul palco arriva Edo, Edoardo Cremonese, classe 86, nato e cresciuto a Padova, ma attualmente a Milano. Ha una band, i Bucanieri, che lo supporta in tutto e dà spinta a quello che produce. Ha pubblicato 3 dischi: EDO, Edoardo Cremonese ed Edo e i Bucanieri.

Ore 22.30 – Lo stato sociale

SCALI DELLE BARCHETTE

Ore 19 WELCOME ON SOFÁ da un’idea di Stefano Santomauro e Alessia Cespuglio.

Ore 22.00 Esibizioni dimostrative delle allieve del corso di Acrobatica aerea a cura di Marta Albiani in collaborazione con ASD Accademia dello Sport

PALAZZO HUIGENS (via Borra)

Ore 21.30 Istituto Musicale “P. Mascagni” presenta un concerto con pianoforte solo e due pianoforte viola. Le musiche di Robert Schumann, Ludwig van Beethoven e Johannes Brahms interpretate da Alessio Mannelli, Mattia Senesi, Gabriele Piva, Matteo Tripodi e Martina Catarsi.

PIAZZA DEI DOMENICANI

Ore 22 Girodisco dj set a cura di Musashi aka Tommaso Toci

MERCATO CENTRALE

Ore 21 Gabriele Puccetti in concerto. Nato nel gennaio 1993, ha iniziato a cantare sin da piccolo partecipando a concorsi e rassegne canore, ma la vera svolta della sua vita artistica è stata lo scontro brutale ed inevitabile con la musica d’autore infatti i cantautori sono stati e sono tutt’ora una guida spirituale importante.

Galleria della Cannoniera (Fortezza Vecchia)
Ore 20 – 21 – 22

Siamo alla nona edizione di questo spettacolo, che cambia i contenuti, ma mantiene la formula di sempre. Un gruppo di attori chiusi nella cannoniera della Fortezza Vecchia, faranno rivivere per un’ora alcuni personaggi Livornesi, che hanno segnato la Storia della nostra città.
Con Emanuele Barresi, Elisa Franchi, Claudio Marmugi, Claudio Monteleone

FORTEZZA VECCHIA

Ore 21.30 Otto Con, monologo teatrale di Gabriele Benucci con Fabrizio Brandi, uno spettacolo teatrale che narra la vera storia degli Scarronzoni attraverso Cesare Milani: il “con” dell’Otto Con, il timoniere di sempre dell’armo livornese.

Quadratura dei Pisani
ore 19 Gli incontri letterari con Roberto Manzo  che presenta il libro “Chi ha ucciso Marco Pantani“. Edizioni Mondadori con Luca Salvetti.

BAR FORUM (Scali del Pesce 55)

Ore 21.30 la Compagnia del Sesto Piano si esibisce in “Facciamo a pezzi il varietà”, un mix di scenette, canzoni dei vecchi e nuovi varietà vernacolari.

FORTEZZA NUOVA 

Dalle 22 Effetto Live con The flowing, Jupiter Overdrive e House of Tarts

LARGO STROZZI

Ore 20.30 Spazio Blues: Shuffle Jump. Jump Blues con Flavio Benucci e Niky La Rosa Trio con Matteo Soldini  Luca Giovacchini.

TEATRO VERTIGO (via del Pallone, 2)

Ore 21.30 con replica alle 22.45 Festival del vernacolo  con “La Pillola” atto unico di Gino Lena. Biglietto 5 euro.

BIBLIOTECA DEI BOTTINI DELL’OLIO

Ore 22 Memorie interrotte si parla di Piero Ciampi di Flavia Adorini, Alessandro Brucioni e Michele Crestacci, con Giacomo Masoni, e Igor Protti di Francesco Tarea, Alessandro Brucioni e Michele Crestacci. Co Francesco Tarea. Storia e personaggi della città in un percorso di recupero della memoria storica di Livorno.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*