14 palchi, 20 spettacoli e 100 artisti, torna “Livorno al Centro”

Terza edizione della kermesse che coinvolge vie e piazze

livorno al centro
Da sx: Francesco Belais e Riccardo Della Ragione. Foto: Valeria Cappelletti
  • di Valeria Cappelletti:

LIVORNO – Musica, buon cibo e visite guidate, torna per la terza volta “Livorno al Centro“, la manifestazione, in collaborazione con il Teatro Goldoni e Confcommercio, completamente gratuita che coinvolge le principali piazze e vie del centro livornese. Dal 25 al 27 maggio saranno allestiti 14 palcoscenici e sarà possibile assistere a 20 spettacoli che coinvolgeranno più di 100 artisti. Un’esplosione di vitalità che si concluderà il 27 maggio in piazza del Luogo Pio (ore 20.30-23) con la premiazione ai talenti livornesi che riceveranno la medaglia d’oro: quest’anno saranno per la Lirica Lucia Stànescu che, come Lindsay Kemp (premiato nel 2017) è livornese d’adozione e ha formato molti artisti e per lo Sport il nuotatore livornese Gabriele Detti.

“Questa iniziativa apre la stagione dei tantissimi eventi che si terranno a Livorno fino ad autunno con Harborea –  ha detto Francesco Belais, assessore al turismo – La città diventa luogo di incontro, di musica, di divertimento e questo è un grande segnale, anche per risollevare le attività dei commercianti”.

Fare rete con l’obiettivo di valorizzare Livorno dal punto di vista culturale e turistico, puntando sulla qualità di eventi culturali e sugli artisti livornesi, è questo l’obiettivo del Festival diretto da Riccardo Della Ragione.

Tra le novità di questa edizione le visite guidate all’interno dell’Accademia Navale che si terranno in notturna venerdì 25 dalle 21 alle 23 con la possibilità di vedere il Brigantino e alcune sale interne di solito non accessibili al pubblico, e sabato 26 dalle 9 alle 12 una visita più tecnica alla plancia di Comando.

Il progetto vede anche la collaborazione di RIKI Associazione Culturale, delle Guide Cittadine e dei Centri Commerciali Naturali.

Il calendario propone tra gli appuntamenti principali:

in piazza Garibaldi musica rock and roll sabato 26 dalle 21;
in piazza Attias il mercatino e il dj Set;
in via Cairoli video conferenza alla Libreria Feltrinelli su “Livorno Liberty e le Terme del Corallo” a cura di Massimo Sanacore dell’Archivio di Stato e dell’architetto Corrado La Fauci (ore 18.30, sabato 26);
in piazza Grande le Corali “La Grolla” (venerdì 25, ore 19.30-20.30) e il concerto dei Licantropi (venerdì 25, ore 22-23-30);
al Mercato Centrale l’esibizione di associazioni di musica folk (venerdì 25, ore 21.30);
in piazza della Colonnella musica cantautorale venerdì 25 dalle ore 20.30;
in piazza Cavallotti musica anni ’60 e ’70;
Aperitivo in battello sugli Scali D’Azeglio, venerdì 25 dalle 19 alle 20.30. Per info e prenotazioni: 0586894563-3487382094;
Cena in blu e musica dal mare in via san Jacopo con “Coro Spring Time” e “Coro La Grolla” e in via dell’Eremo dalle 19.30;
Visite guidate alla casa natale di Modigliani e degustaziozne di piatti tipici dedicati a Modigliani e apertitvo dalle 19.30 alle 24 in via Cambini;
in piazza Attias mercatino dalle 9 alle 24 di sabato 26 e domenica 27 e pizza-apericena;
in piazza Mazzini musica blues (venerdì 25, ore 20-24);
Indie Rock in villa Fabbricotti domenica 27 dalle 18.

In ognuna della 14 piazze coinvolte saranno attivi punti di ristoro con cene a base di cacciucco, apertivi, degustazione di vini, cioccolateria e snack bar.

Per consultare il programma completo clicca qui.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*