160 anni dell’Unità d’Italia, il Palazzo Comunale illuminato con il tricolore

Illuminata anche la sede del Comando dei Carabinieri “Generale Amico”

mozione sfiducia
Il Palazzo Comunale
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – In occasione del 160esimo anniversario dell’Unità d’Italia che si celebra oggi, 17 marzo, la nostra città ha deciso di illuminare la facciata del Palazzo Comunale con i colori della bandiera italiana. Anche la sede del Comando dei Carabinieri “Generale Amico” sarà illuminata con il bianco, il rosso e il verde.

Purtroppo quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, non sarà possibile effettuare alcun evento in presenza. Per questo l’Amministrazione comunale ha deciso di ricordare l’avvenimento che ha cambiato il destino del nostro Paese il 17 marzo del 1861, con l’illuminazione architetturale. Esattamente 160 anni fa fu proclamato formalmente il Regno d’Italia.

Sempre per ricordare l’anniversario: l’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti, insieme ad Anpia, al Comitato livornese per la Promozione dei Valori risorgimentali e al Comune di Livorno, ha organizzato un evento dal titolo “160° dell’Unità d’Italia” a cui parteciperanno il professor Zerifo Ciuffoletti, ordinario di Storia Contemporanea all’Università di Firenze e il dottor Massimiliano Valeri, direttore del Censis, fondazione che ogni anno redige il rapporto sulla situazione sociale del paese.

L’incontro, preceduto da un breve saluto da parte da Antonio Mazzeo Presidente del Consiglio della Regione Toscana, sarà coordinato da Paola Meneganti e si potrà ascoltare collegandosi alla pagina Facebook dell’ANPPIA Nazionale.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*