ZTL e ZSC cosa rimane e cosa cambia

La validità dei contrassegni sarà prorogata al 30 novembre 2018

stalli blu
Share

LIVORNO – I cittadini residenti nelle ZTL e ZSC che abbiano già provveduto al pagamento della tariffa 2016 prevista per la prima e seconda auto del nucleo familiare non dovranno pagare alcuna nuova tariffa per l’anno 2017. La validità dei contrassegni sarà automaticamente prorogata al 30 novembre 2018. Per quanto riguarda, invece, la terza auto del nucleo familiare e successive, i residenti delle ZTL e ZSC dovranno pagare entro il 31 dicembre 2017, la tariffa intera pari a 150 euro.

Lo ha stabilito la Giunta Comunale con la delibera n. 663 del 21 novembre 2017, adeguando e integrando le proprie precedenti deliberazioni.

L’Amministrazione Comunale provvederà a inviare un avviso a tutti gli interessati e attiverà un sistema informatizzato che, attraverso una procedura on line, consentirà di presentare, entro il 31 dicembre 2017, la ricevuta di pagamento.

I contrassegni per i quali non sarà presentata, entro il suddetto termine, la ricevuta di pagamento, saranno cancellati dalla banca dati comunale a partire dal 1° gennaio 2018 con relativa applicabilità delle sanzioni previste dall’art.6 comma 14 e dall’art.7 comma 14 e 15 del Codice della Strada.

I residenti che richiederanno un contrassegno ZTL/ZSC nel periodo dal 1° al 31 dicembre 2017dovranno pagare 30 euro per la prima auto, 50 euro per la seconda auto e 150 euro per la terza auto del nucleo familiare e successive.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*