Toscana. Vaccini anti Covid, in arrivo le dosi per i sessantenni

Attese le prime 10mila fiale da somministrare

Share

Pubblicato ore 07:00

TOSCANA – Arriveranno il 5 maggio le prime 10mila dosi di vaccino anti Covid da destinare ai cittadini con età compresa tra i 65 e i 69 anni. Chi fa parte di questo gruppo potrà prenotarsi sul portale toscano. Lo si potrà fare fino ad esaurimento delle dosi al momento disponibili, dopodiché la finestra si chiuderà.

“Ma con più vaccini a disposizione – assicura il presidente della Toscana, Eugenio Giani – saremo in grado di dare anche a tutti gli over 60, così come oggi è per i settantenni, la possibilità di programmare un appuntamento, rendendo rapidamente la Toscana sicura”.

Intanto prosegue la campagna di vaccinazione anti Covid dei settantenni: ci sono dosi sufficienti, fanno sapere dalla Protezione Civile e dagli uffici dell’assessorato alla sanità, per garantire la prima somministrazione a tutti i nati nella decade che ancora non ne hanno usufruito e che possono dunque prenotarsi.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*