Stabilimenti balneari, 3mila volantini per la differenziata

4 tipologie di cartellini sagomati per gettare i rifiuti

stabilimenti balneari
Un esempio dei cartellini che da oggi i bagnanti troveranno sugli stabilimenti livornesi
Share

LIVORNO – Parte da oggi la campagna di comunicazione di AAMPS sugli stabilimenti balenerai livornesi per la raccolta differenziata. Tremila volantini “invaderanno” ombrelloni e maniglie delle cabine dei 10 Bagni livornesi per indicate le giuste procedure per lo smaltimento e in quali contenitori presenti sugli stabilimenti, gettare il rifiuto.

Si tratta di 4 tipologie di cartellini sagomati a forma di bottiglia di vetro, anguria, crema solare e lattina che recano sul retro l’informazione sul corretto conferimento.

“Portare anche qui la raccolta differenziata – spiega il sindaco Filippo Nogarin – è il modo migliore per promuovere le buone pratiche e sensibilizzare quanti più livornesi possibile su come si effettua una raccolta corretta e di qualità”.

Ogni giorno Aamps ritirerà i vari contenitori secondo orari prestabiliti e validi per tutti gli stabilimenti: tra 06.00 e le 7.00 la mattina e dalle 17.00 alle 19.00 il pomeriggio e starà ai titolari degli Bagni posizionare in strada i vari contenitori in base all’orario di ritiro e provvedere alla successiva ricollocazione all’interno degli stabilimenti una volta svuotati i bidoni.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*