Una riflessione sulla casa a Livorno in tempo di crisi

Mettiamo come fattore comune le esperienze

Share

LIVORNO – Continua con successo il ciclo di incontri al Mercato Centrale organizzati dall’Info Point, il servizio di supporto sociale al banco 46 del Mercato Centrale che punta a offrire ai cittadini un punto di ascolto e di informazione sui servizi di tipo privatistico e associativo attivi sul territorio.

Dopo avere affrontato, nelle settimane scorse, tematiche di  attualità come quelle dei giovani e delle nuove dipendenze quali alcol, droghe e ludopatie, e dell’essere genitori e famiglia oggi, il terzo appuntamento, in programma per venerdì 16 giugno sarà dedicato al tema della casa: “Una riflessione sulla casa a Livorno in tempo di crisi. Mettiamo a fattore comune le esperienze” .

L’incontro potrà essere  un’occasione di confronto e incontro tra Istituzioni, associazioni e comunità livornese sulla tematica dell’emergenza abitativa mai come oggi di stringente attualità.

Parteciperanno alla discussione, coordinati da Maria Giovanna Papucci, presidente dell’Associazione Ippogrifo e introdotti Ina Dhimgjini, assessore al sociale, vari esponenti del settore, portando esperienze, dati e testimonianze.

Saranno presenti, in particolare: personale dell’Ufficio Casa del Comune di Livorno (“Creare un sistema di realtà e prospettive”) portando esperienze legate agli interventi dell’Ufficio nella quotidianità: accertamenti, nuovi bandi di concorso, gestione sfratti, contributo in conto affitto, cohousing; Daniele Bavone, (Progetto Verso Casa) parlerà dei bisogni delle persone senza dimora presentando alcuni dati; Marco Solimano (“Dopo il carcere …. la casa”) porterà testimonianze a partire dal carcere; Nircia Shanlatte (“Stranieri e casa a Livorno”) presenterà l’esperienza della comunità dominicana, infine Massimo Simoncini (Abitare solidale) racconterà alcune esperienze dell’AUSER.

L’incontro, in programma nel salone centrale del Mercato delle Vettovaglie a partire dalle ore 16 di venerdì 16 giugno è aperto a tutti coloro che intendono avere maggiori informazioni e cercano un confronto su questo tema, ponendosi dunque come occasione preziosa per favorire e rafforzare il dialogo con la comunità livornese sulle importanti tematiche legate all’abitare sociale.

A cura della redazione

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*