Revocato il divieto di balneazione Ardenza Sud

Lo specchio d'acqua può considerarsi nuovamente idoneo

divieto balneazione
Tratto di mare alla Rotonda di Ardenza

LIVORNO – È stato revocato, con ordinanza comunale di giovedì 29 marzo, firmata dal sindaco Filippo Nogarin, il divieto di balneazione alla foce del Rio Ardenza. Il divieto riguardava lo specchio acqueo denominato “Ardenza Sud” (identificato in cartografia al numero IT009049009A013), che va dalla foce del Rio Ardenza alla spiaggia dei cani.

Il tratto di mare era stato interdetto ai bagnanti il 23 marzo, in via precauzionale e a tutela della salute pubblica, a seguito della segnalazione della rottura accidentale della tubazione del collettore litoraneo sud della fognatura in prossimità dell’argine del rio Ardenza. Adesso le nuove analisi predisposte da Arpat dicono che lo specchio d’acqua può considerarsi nuovamente idoneo alla balneazione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*