Raccolta straordinaria di indumenti estivi da uomo

Molti ragazzi richiedenti asilo non hanno indumenti con cui cambiarsi.

LIVORNO- “Gli ultimi arrivi di profughi e richiedenti asilo-dichiara Marco Solimano presidente Arci Livorno-  ci raccontano di tantissimi ragazzi assolutamente privi di indumenti ed effetti personali, per lo più dispersi durante il difficilissimo viaggio in mare o a seguito di naufragi.”

Chiunque abbia la possibilità di donare magliette, pantaloncini, jeans, camicie, ciabatte, sandali, scarpe etcc. I ragazzi perlopiù  giovani, sono  molto magri e longilinei quindi una taglia media dovrebbe andare bene.

Chiunque è interessato ad aiutare può portare gli abiti  presso la sede Arci, Via Sant’Omobono 1B, piano 5, zona p.zza Cavallotti, dal lunedì al venerdì in orario di ufficio.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*