Nuovo DPCM, c’è la data per la riapertura di cinema e teatri

Il via libera riguarda solo le regioni in zona gialla

il teatro al tempo del coronavirus, il racconto degli artisti livornesi
Share

Pubblicato ore 22:23

Nella bozza del nuovo DPCM che entrerà in vigore dal 6 marzo e rimarrà in vigore fino al 6 aprile c’è finalmente una data certa anche per la riapertura di teatri e cinema, il 27 marzo, giornata mondiale del teatro.

Da quella data, infatti, teatri, cinema, sale da concerto potranno riaprire ma con posti a sedere distanziati almeno di un metro e preassegnati. Tuttavia ci sono anche altre regole da rispettare, infatti, i luoghi della cultura potranno riaprire solo nelle regioni che sono in zona gialla e con chiusura alle ore 22 per rispettare il coprifuoco che comunque rimarrà.

Si prevede anche una apertura dei musei nei giorni prefestivi e festivi ma solo per le zone gialle dove invece finora erano stati aperti nei feriali.

Tra gli altri elementi di novità del Decreto c’è poi il fatto che gli eventuali cambiamenti di zona non avverranno più la domenica ma il lunedì e i cittadini saranno avvisati con largo anticipo.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*