Natale a Livorno: luminarie e colori, viaggio by night

Nessuna illuminazione per Piazza del Luogo Pio

Il Mercato Centrale tra i luoghi più belli con l'illuminazione. Foto: Va. Cap.
Share

LIVORNO – Luci e colori, il Natale è questo, insieme alla canzone di Mariah Carey “All I want for Christmas is you”, al profumo della carta da regalo, al pandoro e panettone e al freddo pungente.

La nostra città si è accesa di magia: da alcuni giorni l’albero di Natale si staglia in piazza Grande come un soldato che veglia sul Duomo, mentre la via Grande risplende di luci, così come via Ricasoli e via Marradi.

Splendido il Mercato Centrale con le alte colonne addobbate con luci color oro. Tanti i negozi del centro città che hanno scelto di illuminare le loro vetrine. È una gioia per gli occhi, peccato che ci siano anche zone in cui il Natale sembra non essere arrivato come piazza della Repubblica (unica eccezione l’Hotel Ariston che regala sempre scenari mozzafiato). Lo stesso dicasi per piazza del Luogo Pio, se qualcuno si aspettava luci e colori per abbellire ancora di più la piazza che fa da palco al Museo della Città, sede della mostra “Modigliani e l’avventura di Montparnasse”, rimarrà deluso.

Anche il lungomare è privo di addobbi, non ce ne sono alla Terrazza Mascagni, ed è un vero peccato, risplende solo l’Hotel Palazzo.

C’è già frenesia lungo le strade, le vetrine invitano i passanti a soffermarsi per acquistare un regalo e se già temete di non riuscire a comperare tutti i regali prima del 25 dicembre, respirate, rilassatevi e guardatevi, intorno perché il vero regalo lo avete sotto gli occhi.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*