Livorno nella top ten dei primi dieci porti del Mediterraneo

Nel 2019 ci attende una crescita nel numero di passeggeri e scali

Il porto di Livorno

LIVORNO – Il 2019 per il porto di Livorno si preannuncia un anno in crescita. Grazie al programma di investimenti che il Terminal Passeggeri di Livorno sta portando avanti, il traffico crocieristico del porto nel 2019 registrerà un +3,1% per i passeggeri e un +11,2% sugli scali rispetto al 2018. Lo rivela Porto di Livorno 2000.

Saranno 820 mila i passeggeri che arriveranno a Livorno nel 2019, secondo una stima dei cosiddetti “lowers berths” ovvero la capacità minima delle navi e che perciò fa sperare in una crescita ulteriore di questo dato a consuntivo.

Porto di Livorno 2000, al rientro dall’Italian Cruise Day, il più importante evento della crocieristica in Italia
che quest’anno si è svolta a Trieste, fa sapere che Livorno, con la chiusura del 2018 a 795 mila passeggeri, si guadagna il 10° posto nella top ten dei primi porti crocieristici del Mediterraneo, piazzandosi dopo Barcellona, Civitavecchia, Palma di Maiorca, Marsiglia, Venezia, Pireo, Napoli, Genova e Savona. Conseguentemente Livorno si attesta al 6° posto tra i Porti Italiani.

Inoltre il nostro porto è stato riconosciuto come “Best Italian Cruise Destination 2018”, ovvero come Porto che ha saputo al meglio coordinare e collaborare con i tour operator delle navi da crociera e con le stesse compagnie per la promozione della destinazione Livorno e del territorio.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*