Le Velelle invadono Livorno

Il mare e la spiaggia si colorano di blu dalla Terrazza ad Antignano

Velelle ai Tre Ponti

LIVORNO – Il mare di Livorno si tinge di blu dalla Terrazza Mascagni fino ad Antignano. A causare lo strano fenomeno sono le velelle, piccole meduse blu-violetto. Il fenomeno, è molto frequente in questo periodo dell’anno, è avvenuto prima nelle zone occidentali della provincia di Genova e si è successivamente allargato a macchia d’olio. Le velelle, o barchette di San Pietro o per dirla all’inglese “By the Wind Sailor” non sono orticanti e rappresentano ormai una presenza assidua sulle nostre coste, ma emanano un odore piuttosto pungente a causa della loro decomposizione al sole. La  presenza della velella pare indicare acque pulite ed attrae numerose specie di pesci che solitamente se ne nutrono. A volte vengono utilizzare come esca. Negli ultimi anni l’entità degli spiaggiamenti è notevolmente aumentata; minore inquinamento marino? Oppure la scomparsa quasi totale della tartaruga marina che dovrebbe essere uno dei maggiori predatori delle velelle?

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*