Iniziativa dedicata alla figura di Ilse Veber, scrittrice ebrea

Giovedì 22 febbraio al Teatro Goldoni e in Comune

ilse weber

LIVORNO – Si conclude con la giornata di giovedì 22 febbraio, il mese della Memoria dedicato alle vittime dell’Olocausto.  La mattina alle 10 si svolgerà presso il Teatro Goldoni un evento organizzato dall’Istituto Niccolini Palli e rivolto alla scuole cittadine. Al centro dell’incontro i temi della vita e dell’arte. Sarà presente Silvia Guetta dell’ Università di Firenze, docente di didattica della Shoà e Rita Baldoni, autrice del libro “Ilse Weber: L’ultimo Lied”.

Proprio alla figura di Ilse Veber, scrittrice ebrea di lingua tedesca, deportata a Terezinestadt e morta ad Auschwitz nel 1944, verrà dedicata l’iniziativa del pomeriggio, alle 17, nella sala cerimonie di palazzo comunale. A presentare la Ilse Veber sarà ancora Rita Baldoni. Interverranno l’assessore alla cultura Francesco BelaisSilvia Guetta e Guido Guastalla per Belforte Editore.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Livorno e dall’associazione Cassiodoro, vedrà la partecipazione di docenti e alunni della scuola Media Mazzini che per l’occasione leggeranno alcune poesie e lettere di Ilse Veber.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*