Bellana, inizia la sosta a pagamento sul controviale

Gli stalli blu realizzati sono 94

stalli blu

LIVORNO – Entra in vigore da oggi giovedì 28 giugno, la sosta a pagamento sul controviale nell’area della Bellana (dai bagni Tirreno fino al Cantiere, compreso il vialetto di uscita in piazzale Vittime del Moby Prince, dove è stata modificata la distribuzione degli spazi per la sosta).

Gli stalli blu realizzati sono 94, e su di essi la sosta sarà a pagamento per tutti, residenti e non residenti, tutti i giorni della settimana (feriali e festivi) dalle ore 8 del mattino fino alla mezzanotte durante il periodo estivo (dal primo maggio al 31 ottobre), e dalle ore 8 alle ore 22 nel rimanente periodo dell’anno.

La tariffa estiva è di un euro l’ora non frazionabili, fino a un massimo di 5 euro, che danno diritto a parcheggiare per l’intera giornata. Spendendo 2 euro si ha diritto a parcheggiare durante tutto l’arco orario che va dalle 8 alle 14, mentre per l’arco orario che va dalle 14 a mezzanotte la spesa massima è di 3 euro. Dal primo novembre al 30 aprile la tariffa scende a 50 centesimi l’ora frazionabili, per un massimo di 4 euro giornalieri. Per l’intero orario 8-14 si spendono 2 euro, e altrettanti per l’arco orario 14-22.

Le misure a tutela dei disabili

Non essendo previste esenzioni dal pagamento per determinate categorie, l’Amministrazione Comunale ha predisposto le opportune misure a tutela delle persone disabili: sono stati infatti disegnati ben 13 stalli riservati alle vetture al servizio delle persone disabili, rispetto ai 3 stalli preesistenti sul controviale. Su questo tipo di stalli la sosta è, ovviamente, gratuita.

Gli altri stalli

Oltre ai 94 stalli blu e ai 13 stalli riservati ai disabili, sono stati realizzati 236 spazi riservati alla sosta dei ciclomotori e un nuovo spazio per la fermata dei bus navetta turistici, per il tempo strettamente necessario alla salita e alla discesa delle persone trasportate.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*