Il Presidente della Repubblica Mattarella arriva a Livorno: il programma

Renderà omaggio a Carlo Azeglio Ciampi

mattarella a livorno
Il sindaco Salvetti illustra il programma dell'arrivo del presidente Mattarella
  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Teatro Goldoni e Museo della Città, due dei luoghi più importanti di Livorno saranno meta del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che mercoledì 15 gennaio arriverà a Livorno per salutare la città e i livornesi. Sarà una visita molto impegnativa questa per il Presidente che arriverà al Teatro Goldoni alle ore 10.50 per rendere omaggio anche a Carlo Azeglio Ciampi, visto che proprio qui si terrà un covengno a lui dedicato. Non è invece prevista la sosta alla Rotonda di Ardenza.

Vediamo nel dettaglio il programma:

– Ore 8.30 al Teatro Goldoni faranno il loro ingresso circa 400 tra bambini delle scuole primarie e accompagnatori;
– Ore 9.30 cominceranno a defluire all’interno del Teatro le autorità, gli invitati, le cariche pubbliche, la stampa e una rappresentanza, circa un centinaio, di alunni delle scuole medie inferiori (in tutto la platea ospiterà circa 400 persone);
– Ore 10-10.20 termine dell’ingresso degli invitati e la piazza del Goldoni sarà transennata in forma di rettangolo ai lati;
– Ore 10.30 il Presidente Mattarella giungerà da Roma all’aeroporto di Pisa, qui verrà accolto dal Prefetto di Pisa e dal Comandante dell’aeroporto militare;
– Ore 10.50, arrivo di Mattarella al Teatro Goldoni, nella Sala Mascagni verrà scoperto un busto in bronzo realizzato da Antonio Vinciguerra e raffigurante il Presidente Carlo Azeglio Ciampi;
– Ore 10.55 ingresso del Presidente della Repubblica all’intero del Teatro Goldoni, verrà eseguito l’inno nazionale con la voce del tenore Marco Voleri; seguiranno le proiezioni dell’evento “Ricordare Carlo Azeglio Ciampi uomo di Governo e Capo dello Stato” con gli interventi del sindaco Salvetti, del presidente della Regione Enrico Rossi, del professore Umberto Gentiloni Silveri che parlerà di Ciampi in Europa e del professore Emanuele Rossi che parlerà di Ciampi a Livorno; non è ancora deciso se Mattarella sceglierà di intervenire o no durante l’evento al Goldoni. Per l’occasione verrà aperta anche la volta del soffitto del Teatro (tempo permettendo);
– Ore 11.30 trasferimento al Museo della Città che rimarrà chiuso ai cittadini, così come la Biblioteca dei Bottini dell’Olio, fino alle ore 14. Qui Mattarella verrà accolto del sindaco, dall’assessore alla cultura Simone Lenzi e da un gruppo di detenuti della Casa Circondariale di Livorno accompagnati dal Garante Giovanni De Peppo e dal direttore della Casa Circondariale Carlo Mazzerbo. I detenuti gli consegneranno un modellino di gozzo del Palio Marinaro. Dopodiché Mattarella visiterà la mostra dedicata a Modigliani e agli artisti di Parigi, per circa 40 minuti, passando alle ore 12.30 anche nella Chiesa sconsacrata dove riceverà una copia delle Leggi Livornine posta all’interno di un quadro alla presenza del presidente della comunità ebraica Vittorio Mosseri e della professoressa Lucia Frattarelli Fisher;
– Ore 12.50 conclusione della visita con partenza del Presidente verso Pisa e rientro a Roma.

I cittadini che vorranno salutare Mattarella potranno farlo fuori dal Teatro Goldoni o nella piazza del Luogo Pio, l’ingresso al Goldoni è riservato. In occasione della visita, ci saranno modifiche alla viabilità che saranno rese note a breve.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*