Il ministro della Salute Speranza conferma la proroga delle restrizioni

Non vanificare il lavoro fatto finora

proroga speranza
Share

Pubblicato ore 14:00

Confermate fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione delle attività economiche e sociali e degli spostamenti individuali, lo ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza durante l’Informativa letta in Senato: “Tutti noi – ha detto – dobbiamo essere consapevoli che per un periodo non breve dovremo saper gestire una fase di transizione. Sarà indispensabile graduare la riduzione delle attuali limitazioni adottando adeguate e proporzionali misure di prevenzione per evitare che riesplodano nuovi gravi focolai di infezione. Dobbiamo programmare il domani ma senza smettere di essere consapevoli di cosa sia questa fase. Sbagliare i tempi o anticipare alcune mosse finirebbe per vanificare il lavoro fatto in queste difficilissime settimane, è questa l’unica stada pradicabile per riaccendere i motori della nostra economia e per recuperare pienamente la dimensione sociale e affettiva della nostra vita”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*